Green & Blue Economy

L’Assessorato Regionale del Lavoro e Formazione Professionale ha pubblicato nell’Aprile del 2016 un’importante iniziativa volta a favorire lo sviluppo della GREEN & BLUE ECONOMY, nell’ambito del POR Sardegna FSE 2014-2020.
L’iniziativa, volta a favorire lo sviluppo della “Green&BlueEconomy”, intende promuovere attività integrate, funzionali alla creazione di posti di lavoro in comparti e settori che mostrano potenzialità di crescita e sviluppo, attraverso l’attivazione di sinergie tra politiche di sviluppo locale e politiche della formazione e dell’occupazione, con il coinvolgimento diretto delle realtà economiche e sociali del territorio, unitamente agli attori chiave della formazione professionale, in primis le Agenzie formative.

L’iniziativa si colloca all’interno di un sistema di azioni complementari e sinergiche che prevedono il cofinanziamento sia del FSE che del FESR, per realizzare un’integrazione tra:
– Azioni formative, attraverso le quali si intende rafforzare le competenze professionali dei destinatari e favorire l’inserimento lavorativo;
– Azioni di sviluppo locale finalizzate alla creazione di impresa e al consolidamento di quelle esistenti, grazie alle innovazioni di processo e di prodotto nei settori emergenti della Green&BlueEconomy.

L’I.FO.L.D. ha ottenuto in affidamento diverse proposte progettuali innovative che saranno realizzate in differenti territori e indirizzate a particolari destinatari.

LINEA 1

* A1 Progetto LIBERAMENTE – Turismo, Beni culturali e ambientali, ICT, Agrifood Cagliari/Sassari/Nuoro – Giovani fino a 35 anni e NEET – www.liberamentesardegna.com
* A2 Progetto SEMINARE– Energia, Ambiente – Cagliari/Oristano – Disoccupati – www.progettoseminare.eu
B Progetto LE STRADE DEL SARRABUS – Turismo, Beni culturali e ambientali – Castiadas/Villaputzu – Disoccupati
C Progetto ETOS – Economia, Turismo e Ospitalità sostenibile – Villaputzu/Tortolì – Disoccupati

LINEA 2

PERCORSI DI ACCOMPAGNAMENTO ALLA CRAZIONE DI IMPRESA

* 2A Progetto COMPETENZA E IMPRESA PER LO SVILUPPO RURALE SOSTENIBILE: 3 Percorsi per l’avvio di nuove imprese nei contesti rurali (in accordo col GAL Sulcis Iglesiente e Campidano di Cagliari)
* 2B Progetto COMPETENZA E IMPRESA PER LO SVILUPPO COSTIERO SOSTENIBILE3 Percorsi per l’avvio di nuove imprese nelle zone costiere (in accordo col FLAG Sulcis Iglesiente e Campidano di Cagliari)
* 2C Progetto IMPRESE VERDI IN CITTÀ: 3 Percorsi per l’avvio di imprese nella città di Oristano (in accordo col Comune di Oristano)

LINEA 3

PERCORSI DI CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE

* 3A Progetto GREEN JOB: COMPETENZE PROFESSIONALI PER LO SVILUPPO RURALE SOSTENIBILE: 
4 Percorsi di certificazione delle competenze sui seguenti temi: Accogliere la comunità (310 ore); Costruire con l’edilizia sostenibile (150 ore); Animare lo sviluppo locale (270 ore); Progettare lo sviluppo rurale (190 ore)
* 3B Progetto GREEN JOB: COMPETENZE PROFESSIONALI PER LO SVILUPPO COSTIERO SOSTENIBILE:
5 Percorsi di certificazione delle competenze sui seguenti temi: Lavorare con la risorsa ittica (130 ore); Educare, far conoscere la risorsa ittica (220 ore); Coltivare il mare (130 ore); Accogliere turismo esperienziale (220 ore); Innovare la filiera e certificare il prodotto (130 ore)
* 3C Progetto PROMUOVERE LA CITTÀ DIGITALE
2 Percorsi di certificazione delle competenze sui seguenti temi: Strategie e strumenti operativi per il marketing digitale (240 ore); Video-racconti della città e del territorio (240 ore)

Iscrizioni aperte     * Progetto in corso di svolgimento    #Progetto di prossimo avvio    ≈ Progetto concluso

Nella linea 1

Liberamente progetto

LIBERAMENTE

Luoghi identitari: bellezze ed emozioni con i racconti e le memorie nascoste nei territori

  • OBIETTIVO

    Formazione di figure professionali in grado di promuovere in modo innovativo le ricchezze ambientali e culturali della Sardegna attraverso metodi, tecniche, prodotti multimediali che possano garantire esperienze di visita uniche in innovativi percorsi turistici. È prevista inoltre la formazione di nuovi imprenditori nelle seguenti aree di specializzazione: Turismo, Beni culturali e ambientali, ICT, Agrifood.

  • SEDI

    Cagliari, Sassari, Nuoro

  • DESTINATARI

    Giovani fino a 35 anni e NEET (inoccupati, disoccupati, non iscritti a percorsi scolastici o formativi)

SEMINARE

Sistemi Energetici Migliorativi Integrati Necessari per l’Ambiente e il Recupero Energetico

  • OBIETTIVO

    Formazione di profili professionali di tipo tecnico-commerciale in grado di individuare e promuovere sistemi energetici e ambientali integrati a servizio di piccoli gruppi di utenze, allo scopo di ottimizzare i risparmi energetici, i benefici ambientali e garantire ritorni economici degli investimenti in tempi brevi. E’ prevista inoltre la formazione di nuovi imprenditori capaci di operare nel campo delle reti intelligenti per la gestione dell’energia.

  • SEDI

    Cagliari, Oristano

  • DESTINATARI

    Inattivi, inoccupati, disoccupati con particolare riferimento a disoccupati di lunga durata

Seminare progetto
Sulle strade del Sarrabus.2

LE STRADE DEL SARRABUS

  • OBIETTIVO

    Formare “guide ambientali escursionistiche” e personale specializzato nella accoglienza e gestione delle informazioni

  • SEDI

    Castiadas, Villaputzu

  • DESTINATARI

    inattivi, inoccupati, disoccupati, con particolare riferimento a disoccupati di lunga durata

CONCLUSO A OTTOBRE
GUARDA I CORSI REALIZZATI

ETOS

Economia, Turismo e Ospitalità Sostenibile

  • OBIETTIVO

    Promuovere il lavoro autonomo e la creazione di impresa nelle seguenti aree di specializzazione: Turismo, Beni culturali e ambientali, ICT e Agrifood

  • SEDI

    Villaputzu, Tortolì

  • DESTINATARI

    Inattivi, inoccupati, disoccupati, con particolare riferimento a disoccupati di lunga durata

Etos progetto

Nella linea 2

COMPETENZE E IMPRESA PER LO SVILUPPO RURALE

3 Percorsi per l’avvio di nuove imprese nei contesti rurali (in accordo col GAL Sulcis Iglesiente e Campidano di Cagliari)

  • OBIETTIVO

    Stimolare il lavoro autonomo e l’imprenditorialità nell’ambito della Green & Blue Economy anche attraverso il coinvolgimento diretto di raggruppamenti di partner che rappresentano sia gli enti pubblici sia gli operatori economici presenti nelle aree rurali e costiere della Sardegna (Gruppi di Azione Locale- GAL e Gruppi di Azione Costiera -GAC)

  • SEDI

    Carbonia, Masainas

  • DESTINATARI

    Disoccupati. Lavoratori in CIGS, ASPI e in mobilità

COMPETENZA E IMPRESA PER LO SVILUPPO COSTIERO

3 Percorsi per l’avvio di nuove imprese nelle zone costiere (in accordo col FLAG Sulcis Iglesiente e Campidano di Cagliari)

  • OBIETTIVO

    Stimolare il lavoro autonomo e l’imprenditorialità nell’ambito della Green & Blue Economy anche attraverso il coinvolgimento diretto di raggruppamenti di partner che rappresentano sia gli enti pubblici sia gli operatori economici presenti nelle aree rurali e costiere della Sardegna (Gruppi di Azione Locale – GAL e Gruppi di Azione Costiera – GAC)

  • SEDI

    Carbonia, Masainas, Sant’Antioco

  • DESTINATARI

    Disoccupati, lavoratori in CIGS, ASPI e in mobilità, residenti in Sardegna, di cui almeno il 45% donne.

IMPRESE VERDI IN CITTÀ

3 percorsi per l’avvio di nuove imprese nella città di Oristano e nel territorio (in accordo col Comune di Oristano)

  • OBIETTIVO

    Stimolare il lavoro autonomo e l’imprenditorialità nell’ambito della Green & Blue Economy anche attraverso il coinvolgimento diretto di raggruppamenti di partner che rappresentano sia gli enti pubblici sia gli operatori economici presenti nelle aree rurali e costiere della Sardegna (Gruppi di Azione Locale- GAL e Gruppi di Azione Costiera -GAC)

  • SEDE

    Oristano

  • DESTINATARI

    Disoccupati. Lavoratori in CIGS, ASPI e in mobilità

Nella linea 3

PROGETTO GREEN JOB: SVILUPPO RURALE SOSTENIBILE

4 PERCORSI FORMATIVI PER LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE

  • DESTINATARI

    45 partecipanti disoccupati, compresi i disoccupati di lungo periodo, di cui almeno il 60% donne, che frequentano il percorso formativo.

    25 partecipanti occupati, compresi i lavoratori autonomi, di cui almeno il 60% donne, che frequentano il percorso formativo.

  • SEDI

    Carbonia / Masainas

  • OBIETTIVO

    Attivare percorsi per la formazione specialistica di professionalità innovative nell’ambito della Green & Blue Economy

PROGETTO PROMUOVERE LA CITTÀ DIGITALE

2 PERCORSI FORMATIVI PER LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE

  • DESTINATARI

    25 partecipanti occupati, in possesso di Licenza media ed esperienza lavorativa almeno biennale, di cui almeno il 60% donne, che frequentano il percorso formativo.

    25 partecipanti disoccupati, in possesso di Licenza media ed esperienza lavorativa almeno biennale, di cui almeno il 60% donne, che frequentano il percorso formativo

  • SEDE

    Oristano/Silì

  • OBIETTIVO

    Attivare percorsi per la formazione specialistica di professionalità innovative nell’ambito della Green & Blue Economy

3A Progetto: ” Green Job: competenze professionali per lo sviluppo rurale sostenibile”

4 percorsi formativi per la certificazione delle competenze:

  • Accogliere la comunità – 310 ore
  • Costruire con l’edilizia sostenibile – 150 ore
  • Animare lo sviluppo locale – 270 ore
  • Progettare lo sviluppo rurale – 190 ore

3B Progetto: “Green Job: competenza professionali per lo sviluppo costiero sostenibile”

5 percorsi di certificazione delle competenze sui seguenti temi:

  • Lavorare con la risorsa ittica – 130 ore
  • Educare, far conoscere la risorsa ittica – 220 ore
  • Coltivare il mare – 130 ore
  • Accogliere turismo esperienziale – 220 ore
  • Innovare la filiera e certificare il prodotto – 120 ore

3C Progetto: “Promuovere la città digitale”

2 percorsi di certificazione delle competenze sui seguenti temi:

  • Strategie e strumenti operativi per il marketing digitale – 270 ore
  • Video-racconti della città e del territorio – 270 ore
image_pdfimage_print