Avviso POR SARDEGNA FSE 2014-2020 “MISURE INTEGRATE TRA SVILUPPO LOCALE PARTECIPATIVO E OCCUPAZIONE NELL'AMBITO DELLA GREEN & BLUE ECONOMY – LINEE DI SVILUPPO PROGETTUALE 2 e 3”. POR SARDEGNA FSE 2014-2020 – Linea 3 Tipologia B – DCT 20163BRO261 CUP E52B16000000009 CLP 10010331044GT160020 “GREEN JOBS: COMPETENZE PROFESSIONALI PER LO SVILUPPO COSTIERO SOSTENIBILE

Innovare la filiera – MASAINAS
21
Mag

Innovare la filiera – MASAINAS

Percorso formativo di certificazione delle competenze

Innovare la filiera

SEDE DEL CORSO: Masainas, c/o GAL via Aldo Moro

DURATA: 130 ore

STATO: Bando pubblicato il 19 maggio 2019

APERTURA ISCRIZIONI: 20/05/2019

PUBBLICATA LA GRADUATORIA DEGLI AMMESSI AL CORSO (16.11.2019)

PROROGA ISCRIZIONI FINO AL 31/01/2020

PUBBLICATA LA GRADUATORIA DEGLI AMMESSI AL CORSO – SELEZIONE INTEGRATIVA (05.02.2020)


DATA DI AVVIO DEL CORSO: 

REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO:
15 partecipanti residenti o domiciliati in Sardegna, in possesso almeno di licenza media oppure di esperienza lavorativa almeno triennale, occupati (compresi i lavoratori autonomi e i titolari di impresa individuale senza dipendenti).

TITOLO CONSEGUITO:
Certificazione delle Competenze dell’ADA/UC 9999179/794 “Lavorazione e trasformazione dei prodotti ittici (cottura, essicazione, affumicatura, salatura, salamoia, etc…)”- Livello 2 EQF –del Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ).

A Sant’Antioco, Carbonia e Masainas (Provincia del Sud Sardegna) i percorsi formativi di certificazione delle competenze per lo sviluppo costiero sostenibile promossi dall’agenzia formativa I.FO.L.D. e dal FLAG Sardegna con il supporto tecnico della società Poliste.

SEDE FORMATIVA E INDIRIZZO Masainas, c/o GAL via Aldo Moro
DESTINATARI 15 partecipanti residenti o domiciliati in Sardegna, in possesso almeno di licenza media oppure di esperienza lavorativa almeno triennale, occupati (compresi i lavoratori autonomi e i titolari di impresa individuale senza dipendenti).
DURATA IN ORE il percorso formativo sarà di 90 ore + 40 ore di attività di informazione e sensibilizzazione.
AREE DI SPECIALIZZAZIONE INTERESSATE NEL PROGETTO Agrifood, Turismo e beni culturali e ambientali, Bioeconomia
METODOLOGIE DIDATTICHE Si prevede il ricorso ad un insieme di metodologie didattiche differenti, alcune più classiche e frontali, altre interattive. Brevi momenti di formazione frontale tradizionale saranno alternati a attività di formazione sul campo, simulazioni e visite guidate. Nel quadro delle citate metodologie didattiche, si farà ricorso alle figure dei “testimoni privilegiati” (rappresentanti del mondo imprenditoriale che racconteranno la propria esperienza d’impresa) ed alla presentazione di buone prassi tematiche o di settore.
TITOLO CONSEGUITO Certificazione delle Competenze dell’ADA/UC 9999179/794 “Lavorazione e trasformazione dei prodotti ittici (cottura, essicazione, affumicatura, salatura, salamoia, etc…)”- Livello 2 EQF –del Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ).
Il rilascio della Certificazione delle Competenze, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle 90 ore formative e al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite.
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Il percorso intende fornire, ai lavoratori partecipanti, conoscenze e competenze per potenziare il carattere multifunzionale dell’impresa ittica, in particolare attraverso la conservazione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti della pesca. Il percorso svilupperà competenze anche sull’applicazione di procedure di garanzia della qualità e certificazione del prodotto.
Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di:
1. Predisporre e controllare i macchinari per i vari processi di lavorazione.
2. Provvedere alla selezione dei tranci, eliminazione delle parti ossidate e verifica della materia prima per l’avviamento alle varie linee di produzione e relative lavorazioni.
3. Eseguire il sezionamento e la pulizia del pesce in sicurezza e nel rispetto delle procedure.
4. Applicare le tecniche previste per la trasformazione e conservazione del prodotto (cottura, essiccazione, affumicatura, salatura, salamoia, ecc.).
5. Movimentare e sistemare le parti lavorate per lo stoccaggio, per la successiva lavorazione del prodotto e per la gestione dei sottoprodotti.
6. Provvedere all’adeguamento alla Normativa HACCP per quanto riguarda: igiene e sicurezza dei prodotti destinati all’alimentazione mediante implementazione e monitoraggio del sistema HACCP.
7. Registrare gli approvvigionamenti di materie prime in entrata e le consegne dei prodotti in uscita per consentirne la rintracciabilità in ottemperanza alle disposizioni normative.
8. Segnalare eventuali problematiche rilevate sulla qualità del prodotto e sui processi di lavoro.
9. Applicare correttamente i disciplinari di qualità per i prodotti ittici.
10. Utilizzare le tecniche e le strategie commerciali più idonee per collocare i prodotti sul mercato.
11. Utilizzare le modalità più innovative nella realizzazione, promozione e commercializzazione dei prodotti ittici.

Informazioni:

Tutte le informazioni potranno essere richieste ai seguenti numeri:
070/532368 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 13:00);
0781/697025 (dal lunedì al venerdì dalle ore: 9:00 alle ore 17:00) e tramite mail all’indirizzo costiero3b@chipartecipaconta.eu

image_pdfimage_print

Course Content

Time: 10 weeks
Curriculum is empty

Instructor