Coltivare il mare – SANT’ANTIOCO
21
Mag

Coltivare il mare – SANT’ANTIOCO

Percorso formativo di certificazione delle competenze

Percorso formativo di certificazione delle competenze

SEDE DEL CORSO: Sant’Antioco

DURATA: 130 ore

STATO: Bando pubblicato il 19 maggio 2019

APERTURA ISCRIZIONI: 20/05/2019

CHIUSURA ISCRIZIONI: 28/06/2019

DATA DI AVVIO DEL CORSO: 

REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO: 
15 partecipanti, residenti o domiciliati in Sardegna, in possesso almeno di licenza media oppure di esperienza lavorativa almeno triennale, occupati (compresi i lavoratori autonomi e i titolari di impresa individuale senza dipendenti).

TITOLO CONSEGUITO
Certificazione delle Competenze dell’ADA/UC 862/28 “Alimentazione e sviluppo dei pesci e degli altri prodotti da allevamento marino” – Livello 3 EQF – del Profilo di qualificazione “Addetto alla conduzione ed al controllo di impianti di itticoltura e maricoltura” n 11 del Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ).

A Sant’Antioco, Carbonia e Masainas (Provincia del Sud Sardegna) i percorsi formativi di certificazione delle competenze per lo sviluppo costiero sostenibile promossi dall’agenzia formativa I.FO.L.D. e dal FLAG Sardegna con il supporto tecnico della società Poliste.

SEDE FORMATIVA E INDIRIZZO Liceo Scientifico “Emilio Lussu”, Via Bolzano 36, Sant’Antioco
DESTINATARI 15 partecipanti, residenti o domiciliati in Sardegna, in possesso almeno di licenza media oppure di esperienza lavorativa almeno triennale, occupati (compresi i lavoratori autonomi e i titolari di impresa individuale senza dipendenti).
DURATA IN ORE il percorso formativo sarà di 90 ore + 40 ore di attività di informazione e sensibilizzazione.
AREE DI SPECIALIZZAZIONE INTERESSATE NEL PROGETTO Agrifood, Turismo e beni culturali e ambientali, Bioeconomia
METODOLOGIE DIDATTICHE Si prevede il ricorso ad un insieme di metodologie didattiche differenti, alcune più classiche e frontali, altre interattive.
Brevi momenti di formazione frontale tradizionale saranno alternati a attività di formazione sul campo, simulazioni e visite guidate. Nel quadro delle citate metodologie didattiche, si farà ricorso alle figure dei “testimoni privilegiati” (rappresentanti del mondo imprenditoriale e scientifico che racconteranno la propria esperienza d’impresa) ed alla presentazione di buone prassi tematiche o di settore.
TITOLO CONSEGUITO Certificazione delle Competenze dell’ADA/UC 862/28 “Alimentazione e sviluppo dei pesci e degli altri prodotti da allevamento marino” – Livello 3 EQF – del Profilo di qualificazione “Addetto alla conduzione ed al controllo di impianti di itticoltura e maricoltura” n 11 del Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ).
Il rilascio della Certificazione delle Competenze, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle 90 ore formative e al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite.
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Il percorso intende favorire l’acquisizione di nuove competenze nei pescatori, orientando la loro professione verso il nuovo ruolo di “coltivatori del mare”, per la gestione di aree di pesca, l’allevamento e l’alimentazione corretta delle specie allevate, il monitoraggio dello sviluppo del prodotto, il ripopolamento del riccio e del polpo e l’allevamento dell’ostrica nel rispetto dei principi dello sviluppo sostenibile.
Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di:
1. Esercitare l’inseminazione artificiale, se in possesso dell’attestato di idoneità, con materiale seminale proveniente da recapiti o riproduttori approvati.
2. Ottenere la riproduzione, naturale o indotta artificialmente di pesci e molluschi.
3. Variare il regime alimentare in caso di necessità nelle diverse fasi di allevamento.
4. Monitorare il comportamento dei pesci e degli altri prodotti (mitili, ricci etc.) e le condizioni dell’acqua individuando eventuali anomalie o criticità nelle diverse fasi di allevamento.
5. Intervenire per risolvere problematiche legate al comportamento alimentare dei pesci e degli altri prodotti di allevamento in acqua (mitili, ricci etc.) rimuovendo la causa di tale comportamento.
6. Somministrare il cibo ai pesci e agli altri prodotti di allevamento in acqua (mitili, ricci etc.) in relazione alle varie tipologie di specie e di allevamento.

Presentazione delle domande e richiesta informazioni:

Il modulo di iscrizione e il relativo allegato A potranno essere scaricati dai siti www.ifold.it e www.galsulcisiglesiente.it e dovranno pervenire entro il giorno 28 Giugno 2019 attraverso una delle seguenti modalità:
• consegnate a mano nella sede Ifold di Cagliari in via Peretti 1/B;
• inviate tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo ifoldcoord@pec.it;
• spedite tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo: I.FO.L.D. – via Peretti 1, scala B – 09121 Cagliari.

Alla domanda di iscrizione dovrà essere obbligatoriamente allegato il documento d’identità in corso di validità e la Scheda Anagrafica professionale aggiornata, rilasciata dal Centro per l’impiego di competenza.

Tutte le informazioni potranno essere richieste ai seguenti numeri:
070/532368 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 13:00);
0781/697025 (dal lunedì al venerdì dalle ore: 9:00 alle ore 17:00) e tramite mail all’indirizzo costiero3b@chipartecipaconta.eu

 

 

 

image_pdfimage_print

Course Content

Time: 10 weeks
Curriculum is empty

Instructor