Dall’idea all’impresa – TORTOLÌ

SEDE DEL CORSO: Tortolì

DURATA: 120 ore

STATO: Corso concluso (Ottobre 2018)
AVVIO CORSO: 22 GENNAIO 2018
CONCLUSIONE CORSO: 31 Ottobre 2018
ESAME DI QUALIFICA: 29 Novembre 2018

REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO: 
Adulti inattivi, inoccupati, disoccupati, soprattutto disoccupati di lunga durata, residenti o domiciliati in Sardegna, che abbiano compiuto la maggiore età, in possesso almeno del Diploma di Scuola Media Superiore e con un’idea di impresa.

TITOLO CONSEGUITO 
Certificazione delle Competenze dell’ADA 1381/UC 703 “Configurazione di un’offerta di prodotti/servizi”

L’obiettivo generale del progetto è favorire la transizione ottimale dalla semplice “idea” imprenditoriale, al “piano d’impresa”, in cui l’idea iniziale prende forma e contorni definiti, verso la costituzione della vera e propria “impresa”.

SEDE FORMATIVA E INDIRIZZO
TORTOLÌ: c/o I.P.S.A.R. via Santa Chiara snc
DESTINATARI 25 partecipanti, di cui il 50% donne (riserva posti). Adulti inattivi, inoccupati, disoccupati, soprattutto disoccupati di lunga durata, residenti o domiciliati in Sardegna, che abbiano compiuto la maggiore età, in possesso almeno del Diploma di Scuola Media Superiore e con un’idea di impresa
DURATA IN ORE 140 ore complessive di cui 120 ore di formazione pratica
TITOLO CONSEGUITO Certificazione delle Competenze dell’ADA 1381/UC 703 “Configurazione di un’offerta di prodotti/servizi”. Il rilascio del Certificato di Unità di Competenza, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite.
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di:
stimolare la piena consapevolezza del ruolo dell’imprenditore, delle caratteristiche che lo contraddistinguono e del rischio associato all’attività d’impresa;
favorire la capacità di lavorare in squadra, nell’ottica della futura eventuale creazione di una compagine societaria;
trasferire le metodologie e gli strumenti a supporto dei processi decisionali per lo sviluppo dell’idea imprenditoriale, in termini strategici ed economico-finanziari (business planning), nel rispetto dei principi dello sviluppo sostenibile;
favorire lo sviluppo delle capacità relazionali, comunicative e della leadership per la presentazione dell’idea imprenditoriale, il coinvolgimento degli stakeholder, la creazione di un team di lavoro dinamici ed efficienti e il reperimento delle risorse umane e finanziarie;
promuovere la conoscenza di realtà innovative e buone prassi presenti in altri contesti e la verifica delle possibilità di un eventuale replicabilità di tali modelli nell’ambito del contesto locale.

Per maggiori informazioni:

TUTTE LE INFORMAZIONI POTRANNO ESSERE RICHIESTE ALLO 070/5489144 – 121
DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, DALLE 9:00 ALLE 13:00
E TRAMITE E-MAIL ALL’INDIRIZZO ifoldcoord@tiscali.it




Video-racconti della città e del territorio – ORISTANO/SILÌ

SEDE DEL CORSO: Oristano/Silì

DURATA: 270 ore

STATO: Apertura iscrizioni

APERTURA ISCRIZIONI: 9/12/2018

CHIUSURA ISCRIZIONI: 31/01/2019

REQUISITI MINIMI DI ACCESSO AL CORSO:
• essere residenti o domiciliati in Sardegna;
• aver compiuto 18 anni di età;
• essere disoccupati, compresi anche i disoccupati di lungo periodo;
• essere in possesso di licenza media con esperienza lavorativa almeno biennale oppure di diploma di scuola secondaria superiore.

TITOLO CONSEGUITO
Certificazione delle Competenze di 2 ADA/UC del profilo del “Operatore di ripresa e montaggio immagini” inserito nel Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ) con codice 158 – Livello 4 EQF, e più precisamente:– AdA/UC 775/571 – Realizzazione delle riprese di immagini    – AdA/UC 776/572 – Montaggio digitaleIl rilascio della Certificazione delle Competenze, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle 240 ore di formazione e al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite.

L’obiettivo generale è accompagnare alla certificazione di competenze 25 “disoccupati” (compresi i disoccupati di lungo periodo) e 25 “lavoratori” (dipendenti e autonomi), ai fini del loro inserimento lavorativo e “consolidamento” professionale nel campo della valorizzazione delle risorse naturalistiche-culturali e delle attività artigianali di Oristano, rispettivamente attraverso la capacità di creare video promozionali e di attuare le strategie del marketing digitale. Il progetto prende spunto dalle indicazioni dall’Amministrazione comunale di Oristano che, nel quadro della propria strategia di “sviluppo economico”, riconosce l’importanza delle sue “espressioni artigianali d’eccellenza, emergenze ambientali di qualità, attrattori storico-culturali di pregio che possono essere colti come opportunità e garantiscono un ambiente favorevole allo sviluppo delle attività d’impresa e al turismo”.

 

 

 

 

SEDE FORMATIVA E INDIRIZZO
Sede I.FO.L.D. di Oristano/Silì, Via Paolo VI snc (ex Scuola Elementare)
DESTINATARI 25 partecipanti, di cui il 60% donne (riserva posti)
DURATA IN ORE Il percorso formativo sarà di 270 ore  (240 ore di formazione + 30 ore di attività di informazione e sensibilizzazione)
AREE DI SPECIALIZZAZIONE INTERESSATE NEL PROGETTO Turismo, beni culturali e ambientali, ICT
METODOLOGIE DIDATTICHE: Sarà utilizzata la metodologia della didattica attiva. Seguendo tale metodologia, la motivazione degli allievi scaturirà dall’impegno per risolvere problemi o per simulare le performances previste nelle ADA/UC inserite nel percorso formativo e richieste dal contesto lavorativo in cui dovrà collocarsi la figura professionale. Su tale processo s’innesteranno le fasi di sistematizzazione dei contenuti e dei concetti proposti. La metodologia adottata avrà l’obiettivo di facilitare l’apprendimento attraverso le tecniche di gestione attiva dell’aula e di sviluppare un forte coinvolgimento dei partecipanti.
Le attività formative previste saranno le seguenti: lezioni frontali supportate da strumenti comunicativi quali slides, filmati, esercitazioni pratiche in aula con la strumentazione necessaria, esercitazioni pratiche in esterna per la simulazione dei diversi contesti di ripresa, esercitazioni sulle varie tecniche di ripresa, anche rispetto a tutte le “funzioni di macchina” e ai “setting”, esercitazioni di scrittura in aula di informatica; analisi di casi o project work, esercitazioni pratiche in aula di informatica con l’utilizzo del software dedicato e della strumentazione necessaria.
TITOLO CONSEGUITO Certificazione delle Competenze di 2 ADA/UC del profilo del “Tecnico del digital marketing turistico” inserito nel Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ) con codice 56216– Livello 4 EQF, e più precisamente:
– AdA/UC 722/309 – Definizione del piano di marketing
– AdA/UC 9999406/1021 – Attuazione e monitoraggio del piano web e digital marketing
Il rilascio della Certificazione delle Competenze, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle 240 ore di formazione e al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite.
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di:
– Effettuare la ripresa delle immagini in relazione al prodotto da realizzare, spostandosi e orientando la telecamera in base agli eventi da registrare, alle direttive del regista, del direttore della fotografia o della cabina di regia (in televisione);
– Montare le tracce audio-video sincronizzando immagini e suoni selezionati, secondo le linee dettate dalla sceneggiatura, sotto la guida del regista o in autonomia, al fine di raggiungere l’obiettivo di comunicazione prefissato.
Il corso è finalizzato a creare nuove e forti competenze professionali nel campo della ideazione e sviluppo di prodotti video ad elevato contenuto emotivo, che consentano di raccontare al meglio il territorio.
Tali professionalità potranno trovare occupazione presso le imprese del settore delle produzioni audio-video e/o presso quelle imprese che, comunque, abbiano la necessità di poter contare su simili competenze per poter sviluppare internamente tali prodotti video.
Durante le attività i partecipanti apprenderanno come organizzare, realizzare le riprese e montare le immagini in video digitali volti a promuovere le risorse naturali/culturali e l’offerta delle imprese del territorio.
A completamento del percorso formativo saranno certificate le competenze di 2 ADA/UC relative al profilo di qualificazione dell’“Operatore di ripresa e montaggio immagini” già presente nel RRPQ della Regione Sardegna. I partecipanti che otterranno la certificazione delle competenze saranno in grado di:
–  Manovrare la telecamera o la cinepresa
–  Adeguare le riprese e le inquadrature alle indicazioni della cabina di regia
–  Realizzare riprese di immagini significative sotto il profilo dell’inquadratura e della luce
–  Organizzare il materiale girato in file e cartelle multimediali utilizzando pc configurati per l’impiego di software di montaggio
–  Selezionare immagini e suoni per il montaggio definitivo sulla base della sceneggiatura e in funzione del risultato comunicativo ed espressivo prefissato
–  Sincronizzare le tracce audio con quelle video assicurando la rispondenza tra scena e colonna sonora.

Presentazione delle domande:

Le domande di iscrizione potranno essere scaricate dai siti www.ifold.it e www.oristanodigitale.wordpress.com e dovranno pervenire entro il giorno 31 gennaio 2019 attraverso una delle seguenti modalità:
• consegnate a mano nella sede I.FO.L.D. di Oristano/Silì, ex Scuola Elementare in via Paolo VI snc;
• inviate tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo ifoldcoord@pec.it;
• spedite tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo: I.FO.L.D.  Via Peretti 1, scala B, 09121, Cagliari.

IL REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE E SELEZIONE, IL MODULO DI ISCRIZIONE, LA SCHEDA INFORMATIVA DEL PERCORSO, LE SUCCESSIVE COMUNICAZIONI E CONVOCAZIONI E GLI ESITI DELLE SELEZIONI SARANNO PUBBLICATI SUL SITO  www.ifold.it  e www.oristanodigitale.wordpress.com

– Per ulteriori informazioni inviare una mail all’indirizzo cittadigitale@comune.oristano.it
– o telefonare ai seguenti numeri:
0783/26590 oppure 070/532368 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 13:00);

LA PARTECIPAZIONE AI PERCORSI È GRATUITA




Strategie e strumenti operativi per il marketing digitale – ORISTANO/SILÌ

SEDE DEL CORSO: Oristano/Silì

DURATA: 270 ore

STATO: Apertura iscrizioni

APERTURA ISCRIZIONI: 9/12/2018

CHIUSURA ISCRIZIONI: 31/01/2019

REQUISITI MINIMI DI ACCESSO AL CORSO:
• essere residenti o domiciliati in Sardegna;
• aver compiuto 18 anni di età;
• essere occupati o lavoratori autonomi o titolari di impresa individuale senza dipendenti;
• essere in possesso di licenza media con esperienza lavorativa almeno biennale oppure di diploma di scuola secondaria superiore.

TITOLO CONSEGUITO
Certificazione delle Competenze di 2 ADA/UC del profilo del “Tecnico del digital marketing turistico” inserito nel Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ) con codice 56216– Livello 4 EQF, e più precisamente:
– AdA/UC 722/309 – Definizione del piano di marketing
– AdA/UC 9999406/1021 – Attuazione e monitoraggio del piano web e digital marketingIl rilascio della Certificazione delle Competenze, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle 240 ore di formazione e al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite.

L’obiettivo generale è accompagnare alla certificazione di competenze 25 “disoccupati” (compresi i disoccupati di lungo periodo) e 25 “lavoratori” (dipendenti e autonomi), ai fini del loro inserimento lavorativo e “consolidamento” professionale nel campo della valorizzazione delle risorse naturalistiche-culturali e delle attività artigianali di Oristano, rispettivamente attraverso la capacità di creare video promozionali e di attuare le strategie del marketing digitale. Il progetto prende spunto dalle indicazioni dall’Amministrazione comunale di Oristano che, nel quadro della propria strategia di “sviluppo economico”, riconosce l’importanza delle sue “espressioni artigianali d’eccellenza, emergenze ambientali di qualità, attrattori storico-culturali di pregio che possono essere colti come opportunità e garantiscono un ambiente favorevole allo sviluppo delle attività d’impresa e al turismo”.

 

 

 

SEDE FORMATIVA E INDIRIZZO: Sede I.FO.L.D. di Oristano/Silì, Via Paolo VI snc (ex Scuola Elementare)
DESTINATARI 25 partecipanti, di cui il 60% donne (riserva posti)
DURATA IN ORE Il percorso formativo sarà di 270 ore  (240 ore di formazione + 30 ore di attività di informazione e sensibilizzazione)
AREE DI SPECIALIZZAZIONE INTERESSATE NEL PROGETTO Turismo, beni culturali e ambientali, ICT
METODOLOGIE DIDATTICHE Sarà utilizzata la metodologia della didattica attiva. Seguendo tale metodologia, la motivazione degli allievi scaturirà dall’impegno per risolvere problemi o per simulare le performances previste nelle ADA/UC inserite nel percorso formativo e richieste dal contesto lavorativo in cui dovrà collocarsi la figura professionale. Su tale processo s’innesteranno le fasi di sistematizzazione dei contenuti e dei concetti proposti. La metodologia adottata avrà l’obiettivo di facilitare l’apprendimento attraverso le tecniche di gestione attiva dell’aula e di sviluppare un forte coinvolgimento dei partecipanti.
Le attività formative previste saranno le seguenti: lezione frontale supportata da strumenti comunicativi quali slides, filmati, schemi, schede; esercitazioni in aula di informatica; analisi di casi aziendali, project work.
TITOLO CONSEGUITO Certificazione delle Competenze di 2 ADA/UC del profilo del “Tecnico del digital marketing turistico” inserito nel Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ) con codice 56216– Livello 4 EQF, e più precisamente:
– AdA/UC 722/309 – Definizione del piano di marketing
– AdA/UC 9999406/1021 – Attuazione e monitoraggio del piano web e digital marketing
Il rilascio della Certificazione delle Competenze, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle 240 ore di formazione e al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite.
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di:
– Elaborare il piano di marketing con la definizione della strategia, delle azioni, dei risultati attesi e dei tempi previsti alla luce della situazione dei mercati di riferimento e delle caratteristiche dei prodotti e/o servizi da vendere on line
– Realizzare le azioni previste dal piano di web e digital marketing, monitorandone l’impatto in termini di efficacia ed efficienza in rapporto agli obiettivi prefissati e agli investimenti sostenuti.
L’obiettivo specifico del percorso formativo è costituito dall’apprendimento di competenze sulle strategie e gli strumenti del marketing digitale che possono essere utilizzati dalle PMI per comunicare, promuovere e commercializzare la propria offerta.
L’attività formativa infatti sarà indirizzata a presentare le potenzialità e gli ambiti applicativi dell’ICT e del web per le PMI. Competenze rare e preziose, il cui possesso potrebbe rappresentare un concreto e importante passo avanti nel percorso di crescita professionale di un lavoratore, sia esso dipendente o autonomo. Tale professionalità, infatti, potrebbe agevolmente spendersi sia all’interno delle imprese locali che operano a 360° nella filiera turistica o nei comparti complementari, sia al servizio delle stesse ma dall’esterno, in rapporto di collaborazione/consulenza.
Sarà costantemente perseguita l’integrazione dell’attività formativa con le dinamiche del contesto locale e con le esigenze delle imprese.

Presentazione delle domande:

Le domande di iscrizione potranno essere scaricate dai siti www.ifold.it e www.oristanodigitale.wordpress.com e dovranno pervenire entro il giorno 31 gennaio 2019 attraverso una delle seguenti modalità:
• consegnate a mano nella sede I.FO.L.D. di Oristano/Silì, ex Scuola Elementare in via Paolo VI snc;
• inviate tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo ifoldcoord@pec.it;
• spedite tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo: I.FO.L.D.  Via Peretti 1, scala B, 09121, Cagliari.

IL REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE E SELEZIONE, IL MODULO DI ISCRIZIONE, LA SCHEDA INFORMATIVA DEL PERCORSO, LE SUCCESSIVE COMUNICAZIONI E CONVOCAZIONI E GLI ESITI DELLE SELEZIONI SARANNO PUBBLICATI SUL SITO  www.ifold.it  e www.oristanodigitale.wordpress.com

– Per ulteriori informazioni inviare una mail all’indirizzo cittadigitale@comune.oristano.it
– o telefonare ai seguenti numeri:
0783/26590 oppure 070/532368 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 13:00).

LA PARTECIPAZIONE AI PERCORSI È GRATUITA




Tecnico della promozione di sistemi energetici e ambientali integrati – ORISTANO/SILÌ

DURATA: 600 ore

SEDE DEL CORSO : Oristano

STATO:
Pubblicata la Graduatoria degli ammessi alla frequenza del corso (29 Dicembre 2018)

REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO:
Diploma di scuola secondaria superiore o
Laurea di primo livello in discipline attinenti al percorso formativo
Conoscenza della lingua inglese (Livello A2)
Conoscenza degli applicativi informatici

TITOLO CONSEGUITO:
Tecnico della promozione di sistemi energetici e ambientali integrati

L’obiettivo generale del progetto è formare profili professionali, di tipo tecnico-commerciale, in grado di individuare e promuovere sistemi energetici e ambientali integrati a servizio di piccoli gruppi di utenze, allo scopo di ottimizzare i risparmi energetici, i benefici ambientali e garantire ritorni economici degli investimenti in tempi brevi. In tal modo si intende promuovere l’adozione di modelli a basso impatto ambientale, con riduzione degli sprechi e dell’utilizzo di materie prime, la produzione di energia decentralizzata e distribuita da fonti rinnovabili e l’applicazione di tecnologie per il risparmio energetico.

SEDI FORMATIVE DELLE 2 EDIZIONI I.FO.L.D. CAGLIARI, via Peretti n. 1/B
I.FO.L.D. ORISTANO, via Paolo VI snc
DESTINATARI 40 partecipanti, 20 per ciascuna edizione, di cui il 55% donne (riserva posti). Inattivi, inoccupati, disoccupati, soprattutto disoccupati di lunga durata, residenti o domiciliati in Sardegna, in possesso di:
Diploma di scuola secondaria superiore o Laurea di primo livello in discipline attinenti al percorso formativo
Conoscenza della lingua inglese (Livello A2)
Conoscenza degli applicativi informatici
DURATA IN ORE Le 2 edizioni del corso saranno di 600 ore complessive, di cui 135 ore di alternanza presso impresa.
DESCRIZIONE PROFILO Il “Tecnico della promozione di sistemi energetici e ambientali integrati” promuove nel territorio un’etica di sostenibilità ambientale, analizza le esigenze degli utenti o dei gruppi di utenze, propone le soluzioni di efficientamento energetico più adatte ad ogni contesto ed è in grado di prospettare, per ogni intervento, costi, benefici, aspetti normativi e finanziari. Nella sua attività mantiene un rapporto diretto con l’utente (pubblico o privato) durante l’intero processo di diagnosi, installazione e manutenzione, favorendo un atteggiamento positivo nei confronti delle tematiche legate all’ambiente e al risparmio energetico.
CONTESTO DI ESERCIZIO Può operare con rapporto di lavoro subordinato o autonomo. Trova collocazione presso imprese che operano nel campo dei servizi dell’energetica (sia impiantistiche che edili), interviene come consulente libero professionista per Pubbliche Amministrazioni o per privati (con particolare riferimento ai gruppi di utenze) o collabora con studi tecnici per la proposta di soluzioni migliorative.
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di:
• Promuovere soluzioni energetiche rispondenti al fabbisogno degli utenti/gruppi di utenze e al contesto, riformulando e selezionando i dati tecnici, normativi e finanziari in modo da sensibilizzare l’utente non esperto;
• Promuovere e favorire un atteggiamento positivo nei confronti delle tematiche ambientali e del risparmio energetico;
• Relazionarsi con i professionisti del settore tecnico, organizzativo, finanziario e pubblico coinvolti nell’intero processo di progettazione e applicazione di soluzioni energetiche e ambientali innovative;
• Leggere, interpretare e comunicare la normativa relativa alla sostenibilità ed al risparmio energetico, individuando opportunità di incentivazione ed agevolazione fiscale.

Per maggiori informazioni:

www.progettoseminare.eu

info@progettoseminare.eu




Dall’idea all’impresa – VILLAPUTZU

SEDE DEL CORSO: Villaputzu

DURATA: 120 ore

STATO: Corso concluso (Ottobre 2018)
AVVIO CORSO: 29 GENNAIO 2018
CONCLUSIONE CORSO: 31 Ottobre 2018
ESAME DI QUALIFICA: 27 Novembre 2018

REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO: 
Adulti inattivi, inoccupati, disoccupati, soprattutto disoccupati di lunga durata, residenti o domiciliati in Sardegna, che abbiano compiuto la maggiore età, in possesso almeno del Diploma di Scuola Media Superiore e con un’idea di impresa.

TITOLO CONSEGUITO 
Certificazione delle Competenze dell’ADA 1381/UC 703 “Configurazione di un’offerta di prodotti/servizi”

L’obiettivo generale del progetto è favorire la transizione ottimale dalla semplice “idea” imprenditoriale, al “piano d’impresa”, in cui l’idea iniziale prende forma e contorni definiti, verso la costituzione della vera e propria “impresa”.

SEDE FORMATIVA E INDIRIZZO
VILLAPUTZU: c/o Istituto d’Istruzione Superiore “G. Dessì”, Piazza Galileo Galilei 3
DESTINATARI 25 partecipanti, di cui il 50% donne (riserva posti). Adulti inattivi, inoccupati, disoccupati, soprattutto disoccupati di lunga durata, residenti o domiciliati in Sardegna, che abbiano compiuto la maggiore età, in possesso almeno del Diploma di Scuola Media Superiore e con un’idea di impresa
DURATA IN ORE 140 ore complessive di cui 120 ore di formazione pratica
TITOLO CONSEGUITO Certificazione delle Competenze dell’ADA 1381/UC 703 “Configurazione di un’offerta di prodotti/servizi”. Il rilascio del Certificato di Unità di Competenza, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite.
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di:
stimolare la piena consapevolezza del ruolo dell’imprenditore, delle caratteristiche che lo contraddistinguono e del rischio associato all’attività d’impresa;
favorire la capacità di lavorare in squadra, nell’ottica della futura eventuale creazione di una compagine societaria;
trasferire le metodologie e gli strumenti a supporto dei processi decisionali per lo sviluppo dell’idea imprenditoriale, in termini strategici ed economico-finanziari (business planning), nel rispetto dei principi dello sviluppo sostenibile;
favorire lo sviluppo delle capacità relazionali, comunicative e della leadership per la presentazione dell’idea imprenditoriale, il coinvolgimento degli stakeholder, la creazione di un team di lavoro dinamici ed efficienti e il reperimento delle risorse umane e finanziarie;
promuovere la conoscenza di realtà innovative e buone prassi presenti in altri contesti e la verifica delle possibilità di un eventuale replicabilità di tali modelli nell’ambito del contesto locale.

Per maggiori informazioni:

TUTTE LE INFORMAZIONI POTRANNO ESSERE RICHIESTE ALLO 070/5489144 – 121
DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, DALLE 9:00 ALLE 13:00
E TRAMITE E-MAIL ALL’INDIRIZZO ifoldcoord@tiscali.it




Operatore della Ristorazione – Sala e Bar – CARBONIA

DURATA: 3 anni (990 ore per annualità)

SEDE: Carbonia (conclusione prevista: Luglio 2020)

STATO: Corso attivo

DESTINATARI/REQUISITI: 
Giovani residenti in Sardegna di età compresa tra i 14 anni compiuti e i 17 anni non compiuti

TITOLO CONSEGUITO 
Il corso consente di acquisire una qualifica di terzo livello europeo (livello 3 EQF), previo superamento dell’esame finale

PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE IeFP
Programma Operativo Regionale FSE 2014-2020
Regione Autonoma della Sardegna
CCI 2014IT05SFOP021 Asse prioritario 3 – Istruzione e formazione

Descrizione del corso

L’Operatore della ristorazione – Servizi di sala e bar è una figura professionale storica, in continua evoluzione che racchiude in se l’arte del servire.
Terminato il percorso formativo, il cameriere di sala e bar inizia la sua attività all’interno della brigata di sala o del bar, si occupa dell’accoglienza, del servizio di somministrazione pasti e prodotti da bar ai clienti.
 Rappresenta il punto d’incontro tra la cucina e la tavola, un vero professionista dell’accoglienza, capace di influenzare l’opinione del consumatore sull’azienda. Possiede competenze professionali di base, sa organizzare il suo lavoro in base alle normative igienico-sanitarie ed antinfortunistiche, utilizza la terminologia tecnica del settore facendo uso anche delle lingue straniere, conosce gli aspetti geografico-turistici del territorio.
La carriera professionale dell’operatore della ristorazione, se intrapresa con interesse e passione, può assicurare notevoli gratificazioni, anche economiche. Spesso s’inizia come aiuto cameriere sotto la guida del maître, del cameriere o del barista, ma dopo una buona esperienza in locali diversi (possibilmente anche all’estero), si diventa veri professionisti dell’ospitalità, magari anche ristoratori.
Le doti che manifestano una certa predisposizione alla professione sono: buona memoria, duttilità nell’apprendere, buona educazione, spirito d’iniziativa, capacità di collaborazione e di comunicazione.
È inoltre importante l’accettazione degli orari lavorativi previsti in tale professione e la cura della persona.Sede formativa del corso per Operatore della ristorazione:

Carbonia – Via Mazzini, 41 – 09013 – Tel. 0781.690029




Competenza e impresa per lo sviluppo rurale sostenibile – MASAINAS

SEDE DEL CORSO: Masainas

DURATA: 140 ore

STATO: Avvio della 2a Edizione del Percorso Formativo il 21 gennaio 2019

APERTURA ISCRIZIONI: 15/07/2018

CHIUSURA ISCRIZIONI: 03/10/2018

REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO: 
Disoccupati, lavoratori in CIGS, ASPI e mobilità, residenti o domiciliati in Sardegna, in possesso di:
Licenza media ed esperienza lavorativa di almeno un anno oppure diploma di scuola secondaria superiore

TITOLO CONSEGUITO 
Certificazione delle Competenze dell’ADA 1381/UC 703 Configurazione di un’offerta di prodotti/servizi
Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ) – Livello 4 EQF

A Carbonia e Masainas (Provincia del Sud Sardegna) i percorsi di accompagnamento e formazione per lo sviluppo rurale sostenibile promossi dall’agenzia formativa I.FO.L.D. e dal GAL Sulcis Iglesiente Capoterra e Campidano di Cagliari, con il supporto tecnico della società Poliste.

SEDE FORMATIVA E INDIRIZZO
Sede G.A.L. Masainas, Via Aldo Moro (1 edizione del corso)
DESTINATARI 20 partecipanti, per ciascuna edizione, di cui il 45% donne (riserva posti). Disoccupati, lavoratori in CIGS, ASPI e mobilità, residenti o domiciliati in Sardegna, in possesso di: 1. licenza media ed esperienza lavorativa di almeno un anno; 2. oppure diploma di scuola secondaria superiore
DURATA IN ORE Il percorso formativo sarà di 140 ore complessive per ciascuna edizione
AREE DI SPECIALIZZAZIONE INTERESSATE NEL PROGETTO Agrifood, Turismo e beni culturali e ambientali, Bioeconomia
METODOLOGIE DIDATTICHE Si prevede il ricorso alla metodologia dell’affiancamento specialistico altamente personalizzato, basato cioè sulle specifiche e peculiari esigenze di supporto espresse del singolo corsista, nell’ottica dell’affinamento del piano di impresa e dell’avvio dell’attività. Sarà inoltre utilizzata la metodologia del coaching nell’ambito della quale si lavora sul potenziale del soggetto e se ne migliorano le prestazioni attraverso la generazione di consapevolezza, la presa di responsabilità individuale e la costante pianificazione e messa in atto di azioni concrete verso gli obiettivi. Il corsista sarà quindi supportato dai consulenti su tematiche specifiche (finanziamenti, marketing, procedure burocratico-amministrative, ecc.), da un consulente ambientale per garantire il più alto orientamento alla sostenibilità nell’attuazione degli interventi e avrà anche il sostegno di un coach per migliorare le proprie competenze personali e la motivazione al raggiungimento degli obiettivi.
TITOLO CONSEGUITO Certificazione delle Competenze dell’ADA 1381/UC 703 “Configurazione di un’offerta di prodotti/servizi”
Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ) – Livello 4 EQF.
Il rilascio della Certificazione delle Competenze, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle 140 ore totali e al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di:
• assumere la piena consapevolezza del ruolo dell’imprenditore, delle caratteristiche che lo contraddistinguono e del rischio associato all’attività d’impresa;
• utilizzare le opportunità di finanziamento messe a disposizione dal GAL per lo sviluppo del territorio e/o altre fonti/misure a carattere Regionale, Nazionale o Europeo;
• lavorare in squadra, nell’ottica della futura, eventuale, creazione di una compagine societaria;
• trasferire le metodologie e gli strumenti a supporto dei processi decisionali per lo sviluppo dell’idea imprenditoriale, in termini strategici ed economico!finanziari (business planning), nel rispetto dei principi dello sviluppo sostenibile;
• attivare capacità relazionali, comunicative e della leadership per la presentazione dell’idea imprenditoriale, il coinvolgimento degli stakeholder, la creazione di un team di lavoro dinamico ed efficiente e il reperimento delle risorse umane e finanziarie;
• confrontarsi con realtà innovative e buone prassi presenti in altri contesti e verificare la possibilità di un’eventuale replicabilità di tali modelli nell’ambito del contesto locale.

Per maggiori informazioni:

Tutte le informazioni potranno essere richieste ai seguenti numeri:

070/532368
(dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 13:00);
0781/697025
(dal lunedì al venerdì dalle ore: 9:00 alle ore 17:00) e
Tramite mail all’indirizzo rurale2a@chipartecipaconta.eu




Competenza e impresa per lo sviluppo costiero sostenibile – SANT’ANTIOCO

SEDE DEL CORSO: Sant’Antioco

DURATA: 140 ore

STATO: Selezioni programmate per Gennaio 2019

APERTURA ISCRIZIONI: 21/10/2018

CHIUSURA ISCRIZIONI: 21/11/2018

REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO: 
Disoccupati, lavoratori in CIGS, ASPI e mobilità, residenti o domiciliati in Sardegna di cui almeno il 45% donne, in possesso di:
licenza media ed esperienza lavorativa di almeno un anno oppure diploma di scuola secondaria superiore.

TITOLO CONSEGUITO 
Certificazione delle Competenze dell’ADA 1381/UC 703 Configurazione di un’offerta di prodotti/servizi
Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ) – Livello 4 EQF

A Carbonia, Masainas e Sant’Antioco (Provincia del Sud Sardegna) i percorsi di accompagnamento e formazione per lo sviluppo costiero sostenibile promossi dall’agenzia formativa I.FO.L.D. e dal FLAG Sardegna con il supporto tecnico della società Poliste.

SEDE FORMATIVA E INDIRIZZO Liceo Scientifico “Emilio Lussu”, Via Bolzano 36, Sant’Antioco
DESTINATARI 20 partecipanti, per ciascuna edizione, di cui il 45% donne (riserva posti). Disoccupati, lavoratori in CIGS, ASPI e mobilità, residenti o domiciliati in Sardegna, in possesso di: 1. licenza media ed esperienza lavorativa di almeno un anno; 2. oppure diploma di scuola secondaria superiore
DURATA IN ORE Il percorso formativo sarà di 140 ore complessive
AREE DI SPECIALIZZAZIONE INTERESSATE NEL PROGETTO Agrifood, Turismo e beni culturali e ambientali, Bioeconomia
METODOLOGIE DIDATTICHE Si prevede il ricorso alla metodologia dell’affiancamento specialistico altamente personalizzato, basato cioè sulle specifiche e peculiari esigenze di supporto espresse del singolo corsista, nell’ottica dell’affinamento del piano di impresa e dell’avvio dell’attività. Sarà inoltre utilizzata la metodologia del coaching nell’ambito della quale si lavora sul potenziale del soggetto e se ne migliorano le prestazioni attraverso la generazione di consapevolezza, la presa di responsabilità individuale e la costante pianificazione e messa in atto di azioni concrete verso gli obiettivi. Il corsista sarà quindi supportato dai consulenti su tematiche specifiche (finanziamenti, marketing, procedure burocratico-amministrative, ecc.), da un consulente ambientale per garantire il più alto orientamento alla sostenibilità nell’attuazione degli interventi e avrà anche il sostegno di un coach per migliorare le proprie competenze personali e la motivazione al raggiungimento degli obiettivi.
TITOLO CONSEGUITO Certificazione delle Competenze dell’ADA 1381/UC 703 “Configurazione di un’offerta di prodotti/servizi”
Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ) – Livello 4 EQF.
Il rilascio della Certificazione delle Competenze, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle 140 ore totali e al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite.
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di:
• assumere la piena consapevolezza del ruolo dell’imprenditore, delle caratteristiche che lo contraddistinguono e del rischio associato all’attività d’impresa;
• utilizzare le opportunità di finanziamento messe a disposizione dal FLAG per lo sviluppo del territorio e/o altre fonti/misure a carattere Regionale, Nazionale o Europeo;
• lavorare in squadra, nell’ottica della futura, eventuale, creazione di una compagine societaria;
• trasferire le metodologie e gli strumenti a supporto dei processi decisionali per lo sviluppo dell’idea imprenditoriale, in termini strategici ed economico!finanziari (business planning), nel rispetto dei principi dello sviluppo sostenibile;
• attivare capacità relazionali, comunicative e della leadership per la presentazione dell’idea imprenditoriale, il coinvolgimento degli stakeholder, la creazione di un team di lavoro dinamico ed efficiente e il reperimento delle risorse umane e finanziarie;
• confrontarsi con realtà innovative e buone prassi presenti in altri contesti e verificare la possibilità di un’eventuale replicabilità di tali modelli nell’ambito del contesto locale.

Presentazione delle domande:

Le domande di iscrizione potranno essere scaricate dai siti www.ifold.it e www.galsulcisiglesiente.it e dovranno pervenire entro il giorno 21 Novembre 2018 attraverso una delle seguenti modalità:
• consegnate a mano nella sede I.FO.L.D. di Cagliari, in via Peretti 1/B
• inviate tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo ifoldcoord@pec.it
• spedite tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo: I.FO.L.D.  Via Peretti 1, scala B, 09121, Cagliari.

IL REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE E SELEZIONE, IL MODULO DI ISCRIZIONE, LA SCHEDA INFORMATIVA DEL PERCORSO, LE SUCCESSIVE COMUNICAZIONI E CONVOCAZIONI E GLI ESITI DELLE SELEZIONI SARANNO PUBBLICATI SUL SITO  www.ifold.it      www.galsulcisiglesiente.it

– Per ulteriori informazioni consultare la pagina www.chipartecipaconta.eu
– inviare una mail all’indirizzo costiero2b@chipartecipaconta.eu
– o telefonare ai seguenti numeri:
070/532368 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 13:00);
0781/697025 (dal lunedì al venerdì dalle ore: 9:00 alle ore 17:00)
391/3798329




Competenza e impresa per lo sviluppo costiero sostenibile – MASAINAS

SEDE DEL CORSO: Masainas

DURATA: 140 ore

STATO: Programmate le selezioni per il 10 Gennaio 2019

APERTURA ISCRIZIONI: 21/10/2018

CHIUSURA ISCRIZIONI: 21/11/2018

REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO: 
Disoccupati, lavoratori in CIGS, ASPI e mobilità, residenti o domiciliati in Sardegna di cui almeno il 45% donne, in possesso di:
licenza media ed esperienza lavorativa di almeno un anno oppure diploma di scuola secondaria superiore.

TITOLO CONSEGUITO 
Certificazione delle Competenze dell’ADA 1381/UC 703 Configurazione di un’offerta di prodotti/servizi
Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ) – Livello 4 EQF

A Carbonia, Masainas e Sant’Antioco (Provincia del Sud Sardegna) i percorsi di accompagnamento e formazione per lo sviluppo costiero sostenibile promossi dall’agenzia formativa I.FO.L.D. e dal FLAG Sardegna con il supporto tecnico della società Poliste.

SEDE FORMATIVA E INDIRIZZO
Sede G.A.L. Masainas, Via Aldo Moro
DESTINATARI 20 partecipanti, per ciascuna edizione, di cui il 45% donne (riserva posti). Disoccupati, lavoratori in CIGS, ASPI e mobilità, residenti o domiciliati in Sardegna, in possesso di: 1. licenza media ed esperienza lavorativa di almeno un anno; 2. oppure diploma di scuola secondaria superiore
DURATA IN ORE Il percorso formativo sarà di 140 ore complessive per ciascuna edizione
AREE DI SPECIALIZZAZIONE INTERESSATE NEL PROGETTO Agrifood, Turismo e beni culturali e ambientali, Bioeconomia
METODOLOGIE DIDATTICHE Si prevede il ricorso alla metodologia dell’affiancamento specialistico altamente personalizzato, basato cioè sulle specifiche e peculiari esigenze di supporto espresse del singolo corsista, nell’ottica dell’affinamento del piano di impresa e dell’avvio dell’attività. Sarà inoltre utilizzata la metodologia del coaching nell’ambito della quale si lavora sul potenziale del soggetto e se ne migliorano le prestazioni attraverso la generazione di consapevolezza, la presa di responsabilità individuale e la costante pianificazione e messa in atto di azioni concrete verso gli obiettivi. Il corsista sarà quindi supportato dai consulenti su tematiche specifiche (finanziamenti, marketing, procedure burocratico-amministrative, ecc.), da un consulente ambientale per garantire il più alto orientamento alla sostenibilità nell’attuazione degli interventi e avrà anche il sostegno di un coach per migliorare le proprie competenze personali e la motivazione al raggiungimento degli obiettivi.
TITOLO CONSEGUITO Certificazione delle Competenze dell’ADA 1381/UC 703 “Configurazione di un’offerta di prodotti/servizi”- Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ) – Livello 4 EQF.
Il rilascio della Certificazione delle Competenze, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle 140 ore totali e al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di:
• assumere la piena consapevolezza del ruolo dell’imprenditore, delle caratteristiche che lo contraddistinguono e del rischio associato all’attività d’impresa;
• utilizzare le opportunità di finanziamento messe a disposizione dal FLAG per lo sviluppo del territorio e/o altre fonti/misure a carattere Regionale, Nazionale o Europeo;
• lavorare in squadra, nell’ottica della futura, eventuale, creazione di una compagine societaria;
• trasferire le metodologie e gli strumenti a supporto dei processi decisionali per lo sviluppo dell’idea imprenditoriale, in termini strategici ed economico!finanziari (business planning), nel rispetto dei principi dello sviluppo sostenibile;
• attivare capacità relazionali, comunicative e della leadership per la presentazione dell’idea imprenditoriale, il coinvolgimento degli stakeholder, la creazione di un team di lavoro dinamico ed efficiente e il reperimento delle risorse umane e finanziarie;
• confrontarsi con realtà innovative e buone prassi presenti in altri contesti e verificare la possibilità di un’eventuale replicabilità di tali modelli nell’ambito del contesto locale.

Presentazione delle domande:

Le domande di iscrizione potranno essere scaricate dai siti www.ifold.it e www.galsulcisiglesiente.it e dovranno pervenire entro il giorno 21 Novembre 2018 attraverso una delle seguenti modalità:
• consegnate a mano nella sede I.FO.L.D. di Cagliari, in via Peretti 1/B
• inviate tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo ifoldcoord@pec.it
• spedite tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo: I.FO.L.D.  Via Peretti 1, scala B, 09121, Cagliari.

IL REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE E SELEZIONE, IL MODULO DI ISCRIZIONE, LA SCHEDA INFORMATIVA DEL PERCORSO, LE SUCCESSIVE COMUNICAZIONI E CONVOCAZIONI E GLI ESITI DELLE SELEZIONI SARANNO PUBBLICATI SUL SITO  www.ifold.it      www.galsulcisiglesiente.it

– Per ulteriori informazioni consultare la pagina www.chipartecipaconta.eu
– inviare una mail all’indirizzo costiero2b@chipartecipaconta.eu
– o telefonare ai seguenti numeri:
070/532368 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 13:00);
0781/697025 (dal lunedì al venerdì dalle ore: 9:00 alle ore 17:00)
391/3798329




Tecnico del digital marketing turistico – SASSARI

SEDE DEL CORSO: Sassari

DURATA: 600 ore di cui 120 di alternanza presso azienda

STATO: Avvio del corso il 10 Dicembre 2018

REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO: 
Diploma di scuola secondaria superiore o Laurea di primo livello
Conoscenza della lingua Inglese (Livello A2)
Conoscenza degli applicativi informatici

TITOLO CONSEGUITO 
Codice del Profilo nel Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ): 56216 – Tecnico del digital marketing turistico – Livello 4 EQF

L’obiettivo generale del progetto è formare figure professionali in grado di promuovere in modo innovativo le ricchezze ambientali e culturali della Sardegna attraverso metodi, tecniche, prodotti multimediali che possano garantire esperienze di visita uniche in innovativi percorsi turistici. È prevista inoltre la formazione di nuovi imprenditori nelle seguenti aree di specializzazione: Turismo, beni culturali e ambientali, ICT, Agrifood.

SEDE FORMATIVA E INDIRIZZO I.FO.L.D. SASSARI, via Principessa Mafalda di Savoia (c/o Istituto Tecnico Industriale “G.M. Angioy”)
DESTINATARI 20 partecipanti, di cui il 45% donne (riserva posti), giovani fino a 35 anni o NEET, inoccupati, disoccupati, in possesso di:
– Diploma di scuola secondaria superiore
– Conoscenza della lingua Inglese (livello A2)
– Conoscenza degli applicativi informatici (livello Europass Utente Autonomo)
DURATA IN ORE 600 ore complessive, di cui 120 ore di alternanza presso impresa.
DESCRIZIONE PROFILO Il Tecnico del digital marketing turistico analizza il territorio e le tendenze del mercato turistico, propone e realizza le attività di promozione dei servizi turistico/ricreativi tramite il web e attraverso gli strumenti offerti dall’ICT, in coerenza con gli obiettivi delle organizzazioni per cui lavora, con le caratteristiche del territorio di riferimento ed il target di utenza individuato.Sulla base delle indicazioni strategiche della committenza si occupa, quindi, di individuare le azioni di marketing digitale più opportune da realizzare, anche sui social network. Ne calcola i costi e ne valuta preventivamente l’impatto in termini di promozione dell’offerta e di contributo al raggiungimento degli obiettivi generali di marketing e di quelli commerciali. Provvede all’attuazione delle azioni di marketing digitale, direttamente o interfacciandosi con l’eventuale fornitore, nel caso in cui siano affidate ad uno specialista esterno.Monitora l’andamento delle azioni di promozione realizzate e ne verifica i risultati ai fini del raggiungimento degli obiettivi a loro assegnati.
CONTESTO DI ESERCIZIO Trova collocazione come lavoratore dipendente o consulente autonomo in imprese, cooperative o società che offrono servizi turistici, e/o in enti pubblici (Parchi, Aree marine, Comuni, Consorzi Turistici, Gal, ecc.). Si relaziona col mondo della comunicazione, quello commerciale e quello produttivo, monitora ed interpreta i mutamenti del mercato, dei prodotti e/o dei servizi di cui si occupa.
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di presidiare le seguenti Aree di Attività (AdA) acquisendone le relative Unità di Competenza (UC):
– AdA 9999404 Raccogliere informazioni strutturate sulle risorse reali e potenziali da valorizzare (ad esempio archeologiche, culturali, artistiche, naturalistiche ed enogastronomiche), in rapporto e sinergia con la specificità dell’offerta turistico ricreativa promossa dal committente.
– AdA 9999405 Analizzare le tendenze del mercato turistico, i bisogni e le risposte dei consumatori, verificando le esigenze della clientela di riferimento e le offerte dei competitors.
– AdA 722 Elaborare il piano di marketing con la definizione della strategia, delle azioni, dei risultati attesi e dei tempi previsti alla luce della situazione dei mercati di riferimento e delle caratteristiche dei prodotti e/o servizi da vendere on line.
– AdA 9999406 Realizzare le azioni previste dal piano di web e digital marketing, monitorandone l’impatto in termini di efficacia ed efficienza in rapporto agli obiettivi prefissati e agli investimenti sostenuti.

Per maggiori informazioni:

070/532368 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 13:00) e tramite mail all’indirizzo info@liberamentesardegna.com

www.liberamentesardegna.com




Accogliere la comunità – MASAINAS

SEDE DEL CORSO: Masainas

DURATA: 310 ore (280 ore + 30 ore di attività di informazione e sensibilizzazione)

STATO: Apertura iscrizioni

APERTURA ISCRIZIONI: 02/12/2018

CHIUSURA ISCRIZIONI: 21/01/2019

TIPOLOGIA DESTINATARI: 
Residenti o domiciliati in Sardegna di cui almeno il 60% donne. 15 partecipanti in possesso almeno di licenza media di cui 5 disoccupati e 10 occupati compresi i lavoratori autonomi e i titolari di impresa individuale senza dipendenti.

TITOLO CONSEGUITO 
Certificazione delle Competenze delle AdA dell’intero Profilo n. 56226 “Operatore di Fattoria Sociale” (RRPQ della Regione Sardegna), costituito da:
– AdA/UC n. 9999423/1038 – EQF 3 “Progettazione di attività di fattoria sociale in imprese agricole/ittiche ai sensi della L.R.11/2015 e ss.mm.ii. e sue direttive di attuazione”
– AdA/UC n. 9999424/1039 – EQF 3 “Gestione e valutazione del progetto di fattoria sociale in imprese agricole/ittiche ai sensi della L.R.11/2015 e ss.mm.ii. e sue direttive di attuazione”
Certificazione delle Competenze dell’AdA/UC n. 9999111/726 – EQF 4 “Supporto all’organizzazione e realizzazione delle attività ludico ricreative” relativa al Profilo n. 56112 “Operatore dei servizi all’infanzia (con funzioni non educative)”

A Carbonia e Masainas i percorsi di accompagnamento e formazione per lo sviluppo rurale sostenibile promossi dall’agenzia formativa I.FO.L.D. e dal GAL Sulcis con il supporto tecnico della società Poliste.

SEDE FORMATIVA DEL CORSO
Sede G.A.L. Masainas, Via Aldo Moro
DESTINATARI Residenti o domiciliati in Sardegna di cui almeno il 60% donne. 15 partecipanti in possesso almeno di licenza media di cui 5 disoccupati e 10 occupati compresi i lavoratori autonomi e i titolari di impresa individuale senza dipendenti.
DURATA IN ORE Il percorso formativo sarà di 310 ore complessive
AREE DI SPECIALIZZAZIONE INTERESSATE NEL PROGETTO Agrifood, Turismo e beni culturali e ambientali, Bioeconomia
METODOLOGIE DIDATTICHE Il percorso formativo sarà strutturato con una forte accentuazione sull’apprendimento attivo, in grado di tradursi in comportamenti osservabili e misurabili.
Si farà ricorso a metodologie didattiche attive e coinvolgenti, lezioni sul campo e visite guidate in strutture specializzate, grazie alle quali i corsisti non acquisiranno passivamente le nozioni e le informazioni, ma avranno un ruolo propositivo nello sviluppo della conoscenza quale fattore centrale nella definizione della strategia competitiva e matureranno una consapevole assunzione di responsabilità nel proprio percorso di formazione. Sarà previsto inoltre l’intervento di testimoni privilegiati, ovvero delle persone che hanno avuto successo nel settore coerente con le tematiche del corso.
TITOLO CONSEGUITO Certificazione delle Competenze delle AdA dell’intero Profilo n. 56226 “Operatore di Fattoria Sociale” (RRPQ della Regione Sardegna), costituito da:
– AdA/UC n. 9999423/1038 – EQF 3 “Progettazione di attività di fattoria sociale in imprese agricole/ittiche ai sensi della L.R.11/2015 e ss.mm.ii. e sue direttive di attuazione”
– AdA/UC n. 9999424/1039 – EQF 3 “Gestione e valutazione del progetto di fattoria sociale in imprese agricole/ittiche ai sensi della L.R.11/2015 e ss.mm.ii. e sue direttive di attuazione”
Certificazione delle Competenze dell’AdA/UC n. 9999111/726 – EQF 4 “Supporto all’organizzazione e realizzazione delle attività ludico ricreative” relativa al Profilo n. 56112 “Operatore dei servizi all’infanzia (con funzioni non educative)”.
Il rilascio della Certificazione delle Competenze, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle 280 ore totali e al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite.
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Il percorso formativo proposto intende fornire ai partecipanti le competenze per diversificare, con attività extra agricole, le produzioni aziendali tradizionali e per sviluppare servizi innovativi rivolti all’inclusione sociale con una specifica attenzione nei confronti dei servizi per l’infanzia. Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di:
• analizzare il contesto di riferimento, identificare i possibili interlocutori e raccordarsi con gli stessi per l’attivazione di collaborazioni necessarie per la progettazione di servizi sociali;
• progettare il servizio di fattoria sociale sulla base del target, le caratteristiche dell’azienda e della domanda in rapporto di connessione e complementarietà con l’attività agricola;
• valutare la fattibilità del progetto in relazione ai servizi di utilità sociale erogabili in fattoria;
• accogliere e comunicare con i diversi target di utenza;
• gestire e valutare il progetto e la gestione dei servizi di fattoria sociale in interazione con le diverse tipologie di utenza utilizzando strumenti e metodologie adeguate alle caratteristiche dell’azienda;
• gestire l’attività di fattoria sociale assicurando il corretto equilibrio tra l’attività agricola principale e le attività multifunzionali nel rispetto dei requisiti di connessione e complementarietà;
• organizzare e gestire in sicurezza l’azienda e i fattori di produzione e i servizi da erogare applicando la normativa di riferimento;
• promuovere l’impresa e le sue attività utilizzando strumenti di marketing;
• operare e cooperare con efficacia alla realizzazione di interventi ludico-ricreativi per bambini, in piccoli e grandi gruppi tenendo conto di eventuali condizioni di diversità e interculturalità;
• organizzare gli spazi e gli strumenti per realizzare le attività ludico-ricreative in sicurezza;
• selezionare e predisporre gli strumenti per svolgere l’attività ludico-ricreativa in sicurezza;
• selezionare informazioni relative ai bisogni ricreativi del bambino.

Presentazione delle domande *

Le domande di iscrizione potranno essere scaricate dai siti www.ifold.it e www.galsulcisiglesiente.it e dovranno pervenire entro il giorno 21 Gennaio 2019 attraverso una delle seguenti modalità:
• consegnate a mano nella sede I.FO.L.D. di Cagliari, in via Peretti 1/B
• inviate tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo ifoldcoord@pec.it
• spedite tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo: I.FO.L.D.  Via Peretti 1, scala B, 09121, Cagliari

IL REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE E SELEZIONE, IL MODULO DI ISCRIZIONE, LA SCHEDA INFORMATIVA DEL PERCORSO, LE SUCCESSIVE COMUNICAZIONI E CONVOCAZIONI E GLI ESITI DELLE SELEZIONI SARANNO PUBBLICATI SUL SITO  www.ifold.it e www.galsulcisiglesiente.it
– Per ulteriori informazioni consultare la pagina www.chipartecipaconta.eu
– inviare una mail all’indirizzo rurale3a@chipartecipaconta.eu
– o telefonare ai seguenti numeri:
070/532368 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 13:00);
0781/697025 (dal lunedì al venerdì dalle ore: 9:00 alle ore 17:00)
391/3798329

*  Si precisa che la Scheda Anagrafica Professionale rilasciata dal Centro per l’impiego di competenza deve essere allegata alla domanda di iscrizione solo dai disoccupati e dai lavoratori dipendenti; non è invece necessario allegarla se si è lavoratori autonomi o titolari d’impresa.




Costruire con l’edilizia sostenibile – CARBONIA

SEDE DEL CORSO: Carbonia

DURATA: 150 ore (125 ore + 25 ore di attività di informazione e sensibilizzazione)

STATO: Apertura iscrizioni

APERTURA ISCRIZIONI: 02/12/2018

CHIUSURA ISCRIZIONI: 21/01/2019

TIPOLOGIA DESTINATARI: 
15 partecipanti residenti o domiciliati in Sardegna (di cui almeno il 60% donne) in possesso almeno di licenza media di cui 10 disoccupati e 5 occupati (compresi i lavoratori autonomi e i titolari di impresa individuale senza dipendenti)

TITOLO CONSEGUITO 
Certificazione della Competenza dell’AdA/UC n. 798/224 – EQF 3 “Realizzazione di opere murarie e di rifinitura interna” del Profilo di qualificazione n. 122 Operatore edile (“muratore”) del RRPQ della Sardegna. Il rilascio della Certificazione delle Competenze, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle 125 ore totali e al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite.

A Carbonia e Masainas i percorsi di accompagnamento e formazione per lo sviluppo rurale sostenibile promossi dall’agenzia formativa I.FO.L.D. e dal GAL Sulcis con il supporto tecnico della società Poliste.

SEDE FORMATIVA E INDIRIZZO
Sede I.FO.L.D. di Carbonia, Via Mazzini 41
DESTINATARI 15 partecipanti residenti o domiciliati in Sardegna (di cui almeno il 60% donne) in possesso almeno di licenza media di cui 10 disoccupati e 5 occupati (compresi i lavoratori autonomi e i titolari di impresa individuale senza dipendenti)
DURATA IN ORE Il percorso formativo sarà di 150 ore
AREE DI SPECIALIZZAZIONE INTERESSATE NEL PROGETTO Agrifood, Turismo e Beni culturali e ambientali, Bioeconomia
METODOLOGIE DIDATTICHE Il percorso formativo sarà strutturato con una forte accentuazione sull’apprendimento attivo, in grado di tradursi in comportamenti osservabili e misurabili. Si farà ricorso a metodologie didattiche attive e coinvolgenti, lezioni sul campo e visite guidate in strutture specializzate, grazie alle quali i corsisti non acquisiranno passivamente le nozioni e le informazioni, ma avranno un ruolo propositivo nello sviluppo della conoscenza quale fattore centrale nella definizione della strategia competitiva e matureranno una consapevole assunzione di responsabilità nel proprio percorso di formazione.
Sarà previsto inoltre l’intervento di testimoni privilegiati, ovvero delle persone che hanno avuto successo nel settore dell’edilizia sostenibile.
TITOLO CONSEGUITO Certificazione della Competenza dell’AdA/UC n. 798/224 – EQF 3 “Realizzazione di opere murarie e di rifinitura interna” del Profilo di qualificazione n. 122 Operatore edile (“muratore”) del RRPQ della Sardegna.
Il rilascio della Certificazione delle Competenze, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle 125 ore totali e al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite.
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Il percorso è mirato all’aggiornamento delle competenze di coloro che sono occupati presso aziende edili e al reinserimento nel mondo del lavoro di maestranze specializzate in edilizia che hanno l’opportunità di acquisire nuove competenze relative alla costruzione e di edifici con nuove tecnologie sostenibili, così come sarà richiesto dalle linee guida elaborate dal GAL e al recupero di indirizzo per gli appalti di lavori che riguarderanno le aziende agricole.
Il percorso formativo proposto intende fornire ai partecipanti le competenze e le conoscenze necessarie per poter realizzare strutture in elevazione consistenti in opere murarie di vario genere con diversi materiali, con un’attenzione particolare all’uso dei materiali tradizionali tipici del territorio e alle soluzioni individuate dall’edilizia sostenibile (es. terra cruda, paglia, sughero, lana, canne, ecc..).. Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di:
• costruire murature di vario tipo (muri portanti, muri divisori, muri di tamponamento, muri a carattere decorativo) con diversi materiali (laterizi, pietra, blocchi), nel rispetto della regola d’arte, adottando tecniche costruttive idonee tradizionali ed innovative;
• eseguire lavori di manutenzione, recupero e consolidamento delle strutture e dei manufatti esistenti, adottando tecniche di intervento sulla base delle indicazioni progettuali e nel rispetto della regola d’arte;
• eseguire semplici interventi di finitura (intonaci, pavimenti, rivestimenti ecc.) anche a carattere manutentivo, piccole opere di carpenteria, coibentazione ed impermeabilizzazione;
• leggere ed interpretare i disegni tecnici e le indicazioni progettuali, al fine di comprendere lo sviluppo geometrico ed attuare le procedure di intervento per la realizzazione di opere murarie ed il recupero delle strutture esistenti;
• realizzare strutture provvisionali e di sostegno necessarie alla costruzione delle opere;
• realizzare vani murari (archi, piattabande, architravi) ed altre opere murarie a carattere strutturale e decorativo;
• ricercare, proporre ed attuare soluzioni tecnico esecutive verificandone l’efficacia;
• scegliere ed utilizzare i materiali in relazione alle caratteristiche tecniche ed al tipo di lavorazione da effettuare selezionando gli elementi (laterizi, blocchi, pietre) e le malte per la costruzione dei manufatti murari e per gli altri interventi.

Presentazione delle domande *

Le domande di iscrizione potranno essere scaricate dai siti www.ifold.it e www.galsulcisiglesiente.it e dovranno pervenire entro il giorno 21 Gennaio 2019 attraverso una delle seguenti modalità:
• consegnate a mano nella sede I.FO.L.D. di Cagliari, in via Peretti 1/B
• inviate tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo ifoldcoord@pec.it
• spedite tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo: I.FO.L.D.  Via Peretti 1, scala B, 09121, Cagliari.

IL REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE E SELEZIONE, IL MODULO DI ISCRIZIONE, LA SCHEDA INFORMATIVA DEL PERCORSO, LE SUCCESSIVE COMUNICAZIONI E CONVOCAZIONI E GLI ESITI DELLE SELEZIONI SARANNO PUBBLICATI SUL SITO  www.ifold.it  e www.galsulcisiglesiente.it
– Per ulteriori informazioni consultare la pagina www.chipartecipaconta.eu
– inviare una mail all’indirizzo rurale3a@chipartecipaconta.eu
– o telefonare ai seguenti numeri:
070/532368 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 13:00);
0781/697025 (dal lunedì al venerdì dalle ore: 9:00 alle ore 17:00)
391/3798329

* Si precisa che la Scheda Anagrafica Professionale rilasciata dal Centro per l’impiego di competenza deve essere allegata alla domanda di iscrizione solo dai disoccupati e dai lavoratori dipendenti; non è invece necessario allegarla se si è lavoratori autonomi o titolari d’impresa.