Guida ambientale escursionistica AUTOFINANZIATO

DURATA : 600 ore di cui 120 di stage (con le 10 guide necessarie per l’accesso alla professione)

SEDI DEL CORSO: Cagliari, Carbonia

STATO: Apertura iscrizioni

AVVIO CORSO: Novembre/Dicembre 2019
(L’attivazione del corso avverrà a seguito della regolarizzazione di almeno 20 iscrizioni)

REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO: 
Diploma di Scuola Secondaria Superiore

TITOLO CONSEGUITO: a seguito del superamento dell’esame finale per la certificazione delle competenze nelle ADA 9999180, 9999182, 9999183, 9999215 il titolo conseguito sarà costituito dall’intero profilo di qualificazione per G.A.E. (Guida Ambientale Escursionistica) e consentirà, previo superamento dell’esame di abilitazione, l’iscrizione all’Albo Regionale delle Guide Ambientali Escursionistiche – Certificazione di Unità di Competenza per l’intero profilo di qualificazione – Codice del Profilo nel RRPQ: 56137 – Guida Ambientale Escursionistica – Livello EQF 6.

SEDI FORMATIVE E INDIRIZZO
Sede I.FO.L.D. di Cagliari, via Peretti 1
Sede I.FO.L.D. di Carbonia, via Mazzini 41
DESTINATARI 20 allievi, in possesso di Diploma di Scuola Secondaria Superiore
DURATA IN ORE Il percorso formativo è di 600 ore complessive, di cui 120 di stage
TITOLO CONSEGUITO Certificazione di Unità di Competenza per l’intero profilo di qualificazione
Codice del Profilo nel RRPQ: 56137 – Guida Ambientale Escursionistica – Livello EQF 6
Competenze certificabili:
• ADA 9999180: Ideazione e predisposizione di itinerari di visita
• ADA 9999182: Realizzazione del servizio di accompagnamento in escursioni
• ADA 9999183: Comunicazione col cliente e rilevazione del livello di gradimento del servizio (customer care, customer satisfaction)
• ADA 9999215: Coordinamento dei servizi e dei mezzi di trasporto.
Il rilascio dei Certificati di Unità di Competenza, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite. Certificazione delle Competenze per le 4 ADA che compongono l’intero Profilo di Qualificazione della “Guida Ambientale escursionistica” – codice del Profilo nel Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ): 56137 – Livello EQF 6. Il rilascio della Certificazione delle Competenze, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle 600 ore totali e al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite.
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

Il corso per Guida Ambientale Escursionistica è mirato a rendere i partecipanti promotori di conoscenza per la valorizzazione delle ricchezze ambientali e naturalistiche del territorio della Sardegna in cui intendono svolgere la propria attività professionale.
Al termine del percorso gli allievi saranno in grado di:
• valorizzare le potenzialità degli attrattori turistici presenti nel territorio;
• inserirsi in modo professionale nel mercato turistico locale attivando positive relazioni e collaborazioni;
• pianificare e realizzare pacchetti di attività escursionistiche di diversa durata e tematismo e di diverso grado di difficoltà, al fine di rispondere alle esigenze di un pubblico diversificato (famiglie, scuole, anziani, sportivi, disabili);
• agire sui punti di forza del settore e “fare rete” con altri operatori ed attori del territorio (amministrazioni ed istituzioni locali quali l’Unione dei Comuni, il GAL, il GAC, parchi, aree protette, associazioni di categoria e di volontariato, trasporti pubblici e privati, strutture ricettive e di ristorazione, produzioni enogastronomiche, artigianali ed artistiche, offerta culturale e naturalistica) in modo da avviare sinergie in grado di promuovere lo sviluppo locale;
• utilizzare le possibilità offerte dalle nuove tecnologie per la digitalizzazione dei percorsi di trekking, canoa, bike, ecc, la realizzazione di video immersivi a 360°, la narrazione suggestiva di luoghi attraverso la tecnica dello storytelling al fine di  rendere le esperienze di visita più coinvolgenti per i partecipanti;
• comunicare in modo professionale con i potenziali clienti, presentando le offerte locali e conducendo le visite guidate in almeno due lingue straniere;
• integrare l’offerta turistica di itinerari naturalistico-ambientali con quella di altre tipologie affini, complementari o sovrapponibili (marino-balneare, rurale, culturale, archeologica, sportiva, etnografica, religiosa, termale, salutistica, enogastronomica, ittica, ecc.);
• promuovere un turismo sostenibile in grado di supportare un nuovo sviluppo locale.

Per maggiori informazioni:

Le domande dovranno essere consegnate a mano nella sede I.FO.L.D. di Cagliari, in via Peretti 1/B, oppure attraverso posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo ifoldcoord@pec.it, oppure spedite tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo: I.FO.L.D. – via Peretti 1/B – 09121 Cagliari.

L’ATTIVAZIONE DEL CORSO AVVERRÀ A SEGUITO DELLA REGOLARIZZAZIONE DI ALMENO 20 ISCRIZIONI.

Tutte le informazioni potranno essere richieste al numero 070/5489144/121, dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e tramite mail all’indirizzo ifoldcoord@tiscali.it




Corso autofinanziato di Operatore Socio Sanitario “SUPER OSS” (350 ore) – AUTOFINANZIATO

SEDE E INDIRIZZO DEL CORSO: Cagliari, Villacidro

DURATA: 350 ore

STATO: iscrizioni aperte *

APERTURA ISCRIZIONI: 

CHIUSURA ISCRIZIONI: 

REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO: 
Possesso della qualifica di Operatore Socio Sanitario (OSS)
Certificato di idoneità psico-fisica

TITOLO CONSEGUITO 
Formazione Complementare in Assistenza Sanitaria (OSSS)

* L’attivazione del corso avverrà a seguito della regolarizzazione del numero dei 20 allievi richiesti per la costituzione di una classe.

Corsi di Operatore Socio Sanitario (OSS) in regime di autofinanziamento. Gli interessati possono presentare domanda di iscrizione presso il nostro istituto, a Cagliari o nelle sedi regionali I.FO.L.D. accreditate.

SEDI FORMATIVE
I.FO.L.D. CAGLIARI, via Peretti n. 1/B
I.FO.L.D. VILLACIDRO,  Str. Prov. 61 Km 4 (c/o Cons. Ind. Prov. Medio Campidano)
DESTINATARI 20 partecipanti in possesso della qualifica di Operatore Socio Sanitario (OSS).
Certificato di idoneità psicofisica
DURATA IN ORE Il corso ha una durata di 350 ore complessive, di cui 175 di teoria e 175 di tirocinio sanitario presso le strutture ospedaliere ed è mirato a fornire ai partecipanti le conoscenze e le competenze professionali necessarie per l’esercizio delle attività e dei compiti indicati nell’allegato A della Conferenza Stato Regioni tra il Ministero della Salute, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano del 16 Gennaio 2003
DESCRIZIONE PROFILO L’Operatore Socio Sanitario con Formazione Complementare coadiuva l’infermiere o l’ostetrica e, in base all’organizzazione dell’unità funzionale di appartenenza, svolge attività assistenziali secondo le direttive del responsabile dell’assistenza infermieristica od ostetrica e sotto la loro supervisione.
CONTESTO DI ESERCIZIO La filiera delle strutture e dei contesti operativi in cui è presente l’OSS è particolarmente vasta ed eterogenea: dai reparti ospedalieri alle case di cura private, dalle residenze sanitarie assistenziali a quelle assistite (a sola competenza sociale), dalla assistenza domiciliare alberghiera a quella integrata. La figura, a seconda del contesto operativo in cui agisce, colloca la sua presenza all’interno di una équipe socio-sanitaria (insieme ai medici specialisti di riferimento e/o al medico di medicina generale, all’infermiere professionale e al terapista della riabilitazione) in una posizione prevalentemente di tipo tecnico esecutivo. Svolge la propria attività secondo il criterio del lavoro multi-professionale e della personalizzazione del progetto di intervento.
TITOLO CONSEGUITO Qualifica di Operatore Socio Sanitario (OSS), Tipo QA
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di:
• Operare nella consapevolezza del contesto organizzativo istituzionale sociosanitario in cui sono inseriti, nel rispetto dei principi della legislazione vigente nel settore e dei principi etici della professione
• Coadiuvare le figure di riferimento nell’attuazione dei percorsi diagnostici terapeutici e riabilitativi in base alle direttive ricevute e in base all’unità funzionale di appartenenza

Per maggiori informazioni:

TUTTE LE INFORMAZIONI POTRANNO ESSERE RICHIESTE ALLO 070/453592
DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, DALLE 9:00 ALLE 13:00
E TRAMITE E-MAIL ALL’INDIRIZZO ifold.oss@tiscali.it




Corso di Operatore Socio Sanitario (1000 ore) – AUTOFINANZIATO

SEDI: Alghero, Cagliari, Carbonia, Oristano/Silì, Sassari, Villacidro

DURATA: 1000 ore

STATO: Apertura iscrizioni *

REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO: 
Assolvimento obbligo formativo; certificato di idoneità psico-fisica.

TITOLO CONSEGUITO 
Qualifica di Operatore Socio Sanitario (OSS) Tipo QA.

* L’attivazione del corso è subordinata al raggiungimento del numero minimo di 20 iscrizioni.
 

Corsi di Operatore Socio Sanitario (OSS) in regime di autofinanziamento. Gli interessati possono presentare domanda di iscrizione presso il nostro istituto, a Cagliari o nelle sedi regionali I.FO.L.D. accreditate.

SEDI FORMATIVE
ALGHERO, presso la sede di Confartigianato, via Vittorio Emanuele 113
I.FO.L.D. CAGLIARI, via Peretti n. 1/B
I.FO.L.D. CARBONIA, via Mazzini, 41
I.FO.L.D. ORISTANO/SILÌ, via Paolo VI snc
I.FO.L.D. SASSARI, via Principessa Mafalda di Savoia (c/o Istituto Tecnico Industriale “G.M. Angioy”)
I.FO.L.D. VILLACIDRO, Str. Prov. 61 Km 4 (c/o Cons. Ind. Prov. Medio Campidano).
DESTINATARI 20 partecipanti che abbiano assolto l’obbligo formativo e che siano in possesso del certificato di idoneità psicofisica.
DURATA IN ORE Il corso ha una durata di 1000 ore complessive, di cui 550 ore di teoria e 450 di tirocinio formativo presso Strutture Sanitarie, Socio Sanitarie e Socio Assistenziali.
DESCRIZIONE PROFILO L’individuazione della figura, del relativo profilo professionale e la definizione dell’ordinamento didattico dei corsi è effettuata sulla base dell’Accordo assunto nella Conferenza Stato Regioni del 22 febbraio 2001.
In tale contesto l’Operatore Socio Sanitario è l’operatore che a seguito dell’attestato di qualifica conseguito al termine di specifica formazione professionale, svolge attività indirizzata a:
a) soddisfare i bisogni primari della persona, nell’ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario;
b) favorire il benessere e l’autonomia dell’utente.
CONTESTO DI ESERCIZIO La filiera delle strutture e dei contesti operativi in cui è presente l’OSS è particolarmente vasta ed eterogenea: dai reparti ospedalieri alle case di cura private, dalle residenze sanitarie assistenziali a quelle assistite (a sola competenza sociale), dalla assistenza domiciliare alberghiera a quella integrata. La figura, a seconda del contesto operativo in cui agisce, colloca la sua presenza all’interno di una équipe socio-sanitaria (insieme ai medici specialisti di riferimento e/o al medico di medicina generale, all’infermiere professionale e al terapista della riabilitazione) in una posizione prevalentemente di tipo tecnico esecutivo. Svolge la propria attività secondo il criterio del lavoro multi-professionale e della personalizzazione del progetto di intervento.
TITOLO CONSEGUITO Qualifica di Operatore Socio Sanitario (OSS) Tipo QA
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di:
• Gestire le attività domestiche e di tipo alberghiero mirate a soddisfare i bisogni quotidiani dell’assistito attraverso lo svolgimento di attività di assistenza di base;
• Assistere la persona nelle problematiche di natura sanitaria rispettando l’ambito delle proprie competenze e nella logica integrata dell’intervento multi-disciplinare;
• Realizzare interventi di socializzazione e di relazione volti alla promozione e stimolo delle capacità della persona e al mantenimento del suo grado di autonomia;
• Concorrere alla gestione dei piani di assistenza individualizzati (PAI) ed alla verifica della loro corretta realizzazione nell’ambito di un sistema integrato di competenze.

Per maggiori informazioni:

TUTTE LE INFORMAZIONI POTRANNO ESSERE RICHIESTE TELEFONANDO AI SEGUENTI NUMERI:
070/453592070/5489144 (DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, DALLE 9:00 ALLE 13:00)
E TRAMITE E-MAIL ALL’INDIRIZZO ifold.oss@tiscali.it




Corso di Operatore Socio Sanitario (400 ore) – AUTOFINANZIATO

SEDI DI SVOLGIMENTO DEI CORSI: Cagliari, Carbonia, Oristano/Silì, Sassari, Villacidro

DURATA: 400 ore

STATO: Apertura iscrizioni *

APERTURA ISCRIZIONI: 

CHIUSURA ISCRIZIONI: 

REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO: 
Possesso di una delle seguenti qualifiche o diploma:
ADEST
OTA
Addetto alle operazioni di supporto nella gestione domestica e di assistenza nella cura della persona (ADDOP SUPP)
Diploma Di Tecnico Dei Servizi Sociali
Diploma di Tecnico dei Servizi Socio-Sanitari
Certificato di idoneità psico-fisica.

TITOLO CONSEGUITO 
Qualifica di Operatore Socio Sanitario (OSS) Tipo QA

* L’attivazione del corso avverrà a seguito della regolarizzazione del numero dei 20 allievi richiesti per la costituzione di una classe.

Corsi di Operatore Socio Sanitario (OSS) in regime di autofinanziamento. Gli interessati possono presentare domanda di iscrizione presso il nostro istituto, a Cagliari o nelle sedi regionali I.FO.L.D. accreditate.

SEDI FORMATIVE
I.FO.L.D. CAGLIARI, via Peretti n. 1/B
I.FO.L.D. CARBONIA, via Mazzini, 41
I.FO.L.D. ORISTANO/SILÌ, via Paolo VI snc
I.FO.L.D. SASSARI, via Principessa Mafalda di Savoia (c/o Istituto Tecnico Industriale “G.M. Angioy”)
I.FO.L.D. VILLACIDRO, Str. Prov. 61 Km 4 (c/o Cons. Ind. Prov. Medio Campidano)
DESTINATARI 20 partecipanti che siano in possesso di una delle seguenti qualifiche o diploma:

  • Addetto alle operazioni di supporto nella gestione domestica e di assistenza nella cura della persona (ADDOP SUPP)
  • Diploma Di Tecnico Dei Servizi Sociali
  • Diploma di Tecnico dei Servizi Socio-Sanitari.
  • Certificato di idoneità psicofisica
DURATA IN ORE Il corso ha una durata di 400 ore complessive, di cui 150 di teoria e 250 di tirocinio sanitario presso le strutture ospedaliere.
Il corso di qualificazione di 400 ore per Operatore Socio Sanitario è finalizzato a completare la preparazione dei corsisti che hanno frequentato il corso di qualificadi 600 ore per “Addetto alle operazioni di supporto nella gestione domestica e di assistenza nella cura della persona” o equivalenti.
DESCRIZIONE PROFILO L’individuazione della figura, del relativo profilo professionale e la definizione dell’ordinamento didattico dei corsi è effettuata sulla base dell’Accordo assunto nella Conferenza Stato Regioni del 22 febbraio 2001.
In tale contesto l’Operatore Socio Sanitario è l’operatore che a seguito dell’attestato di qualifica conseguito al termine di specifica formazione professionale, svolge attività indirizzata a:
-soddisfare i bisogni primari della persona, nell’ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario;
-favorire il benessere e l’autonomia dell’utente.
CONTESTO DI ESERCIZIO La filiera delle strutture e dei contesti operativi in cui è presente l’OSS è particolarmente vasta ed eterogenea: dai reparti ospedalieri alle case di cura private, dalle residenze sanitarie assistenziali a quelle assistite (a sola competenza sociale), dalla assistenza domiciliare alberghiera a quella integrata. La figura, a seconda del contesto operativo in cui agisce, colloca la sua presenza all’interno di una équipe socio-sanitaria (insieme ai medici specialisti di riferimento e/o al medico di medicina generale, all’infermiere professionale e al terapista della riabilitazione) in una posizione prevalentemente di tipo tecnico esecutivo. Svolge la propria attività secondo il criterio del lavoro multi-professionale e della personalizzazione del progetto di intervento.
TITOLO CONSEGUITO Qualifica di Operatore Socio Sanitario (OSS) Tipo QA
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di:
• Gestire le attività domestiche e di tipo alberghiero mirate a soddisfare i bisogni quotidiani dell’assistito attraverso lo svolgimento di attività di assistenza di base;
• Assistere la persona nelle problematiche di natura sanitaria rispettando l’ambito delle proprie competenze e nella logica integrata dell’intervento multi-disciplinare;
• Realizzare interventi di socializzazione e di relazione volti alla promozione e stimolo delle capacità della persona e al mantenimento del suo grado di autonomia;
• Concorrere alla gestione dei piani di assistenza individualizzati (PAI) ed alla verifica della loro corretta realizzazione nell’ambito di un sistema integrato di competenze.

Per maggiori informazioni:

TUTTE LE INFORMAZIONI POTRANNO ESSERE RICHIESTE ALLO 070/5489144 – 121
DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, DALLE 9:00 ALLE 13:00
E TRAMITE E-MAIL ALL’INDIRIZZO ifoldcoord@tiscali.it