Ardisco

Il Progetto Ardisco consente l’accesso a percorsi di formazione biennali totalmente gratuiti

Il Progetto Ardisco consente l’accesso a percorsi di formazione biennali totalmente gratuiti, alternativi al percorso scolastico, che permettono ai ragazzi, non solo di assolvere il diritto-dovere dell’istruzione previsto dalla legge, ma soprattutto di acquisire le competenze necessarie per inserirsi nel mondo del lavoro.
I corsi sono rivolti a ragazzi dai 15 ai 18 anni compiuti, residenti in Sardegna e in possesso della licenza media. Agli allievi sarà riconosciuta, oltre ad un’indennità di partecipazione, una qualifica professionale comprensiva della certificazione delle competenze spendibile in tutta Europa, come prevedono i nuovi dettami dell’UE. Alla fine del corso è previsto per tutti i partecipanti uno stage in azienda di 200/300 ore per sviluppare le competenze pratico manuali.

I dati sulla dispersione scolastica in Sardegna sono drammatici: la percentuale dei giovani che abbandonano prematuramente gli studi è pari al 25,5% contro una media nazionale del 17,6% (dati ISTAT).

Corsi Biennali ARDISCO realizzati dall'I.FO.L.D.

Corso di Operatore ai servizi di promozione e accoglienza
ARDISCO 95 – Biennale (2000 ore complessive)
Carbonia
Conclusione: Settembre 2018

Corso di Operatore dei servizi di vendita
ARDISCO 80 – Biennale (2000 ore complessive)
Cagliari
Conclusione: Ottobre 2018

Corso di Operatore grafico – indirizzo multimediale
ARDISCO 81 – Biennale (2000 ore complessive)
Cagliari
Conclusione: Ottobre 2018

Corso di Operatore dei servizi ristorativiARDISCO 87
Biennale (2000 ore complessive) – Oristano/Silì
Conclusione: Settembre 2018

Corso di Operatore del benessere – AcconciatoreARDISCO 78 BIS – Biennale (2400 ore complessive)
Oristano/Silì
Conclusione: Ottobre 2018

Gli allievi del corso di Operatore dei servizi ristorativi – preparazione pasti, di Oristano/Silì, guidati dallo chef Elia Saba, si sono cimentati, il giormo 17 Ottobre 2018, nella prova pratica dell’esame finale con la preparazione di deliziosi manicaretti: antipasti di mare e terra, primi piatti (fregola e risotto alla sarda), due secondi (piatti fritto misto e scaloppine ai funghi) e per concludere le seadas e i cestinetti con crema pasticcera e frutta.

image_pdfimage_print