Aggiornamento RRPQ

Cosa è il Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione

La Regione Sardegna ha avviato un percorso integrato di riorganizzazione dei servizi per il lavoro e per la formazione professionale con l’obiettivo di garantire un’offerta formativa sempre più aderente ai fabbisogni delle imprese e delle professioni, di facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro e accrescere la produttività e competitività del sistema produttivo.

Coerentemente con le scelte strategiche dell’Unione Europea in tema di apprendimento permanente (lifelonglearning), centrato sulle “competenze”, la Regione Sardegna ha quindi istituito il Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ) validi a livello europeo, che rappresenta lo standard regionale di riferimento per tutti gli operatori del mercato del lavoro sardo, ossia il “dizionario” attraverso il quale è possibile esplicitare le competenze ed i profili di qualificazione di coloro che operano nei diversi settori produttivi.

Un repertorio in costante aggiornamento

Per individuare, validare e formare le competenze dei cittadini più richieste dal mercato del lavoro è necessario che il Repertorio dei profili di qualificazione sia sempre aggiornato.

Per questo è importante identificare i profili e le competenze rispetto alle quali è necessario un’integrazione/aggiornamento, nonché implementare i profili che presentano carenze o ridondanze e creare degli standard relativi.  

Il Repertorio Regionale dei Profili di Qualificazione (RRPQ) è infatti l’unico riferimento in Sardegna per il riconoscimento degli apprendimenti comunque acquisiti e per la trasparenza delle qualificazioni rilasciate, che avranno validità sull’intero territorio nazionale. 

L’I.FO.L.D., nell’ambito di progetti finanziati dalla Regione Sardegna, conduce indagini e analisi dei fabbisogni formativi e professionali  su diversi settori lavorativi, studia e confronta il Repertorio Nazionale ed i Repertori già approvati e utilizzati in altre regioni italiane per proporre i profili di qualificazione più spendibili sul mercato del lavoro sardo.

Per maggiori informazioni contatta la referente del settore Ricerca e Sviluppo Marta Cadinu 070.532368 – marta.cadinu@ifold.it